rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Politica

Pianeta destra: Storace riparte da Alleanza Nazionale

Si chiamerà 'Movimento per Alleanza Nazionale' e sarà lanciato il 9 novembre a Roma. "La nostra è una proposta che riparte da An e che vuole recuperare lo spazio a destra"

In tempo di partiti 2.0, il vecchio che avanza e che ritorna dopo il restyling della storia (vedi Forza Italia e le chiacchiere sulla nuova Dc) Alleanza Nazionale riparte da una data: il 9 novembre, l’anniversario della caduta del Muro di Berlino. E da una citta: Roma. Quel giorno il ‘Movimento per Alleanza Nazionale’, presentato oggi nella Capitale da Francesco Storace, Luca Romagnoli,Roberto Menia, Adriana Poli Bortone e Domenico Nania, proverà a riunire la destra in Italia mai così sottostimata e divisa offrendo alle 10 sigle che oggi la rappresentano l’opportunità di una “ripartenza” all'insegna della sigla che “appartiene a tutti e che ancora ne è il vero leader”: An, appunto.

“Andare al di là delle bandiere e bandiere, delle ambizioni personali, della voglia di sedie e seggiolini. La nostra è una proposta che riparte da An e che vuole recuperare lo spazio a destra. An fino a 5 anni fa era il campo e ancora oggi vale come simbolo 2 milioni e mezzo di voti”, ha detto Francesco Storace sottolineando che si debbono abbandonare personalismi o altro. “Saranno le primarie, penso, a indicare un leader” anche se “il vero leader è il simbolo”. Storace ha spiegato che l’iniziativa è fondativa, aperta alle adesioni di singoli e sigle e di ogni altra realtà politica sul territorio che si impegni nel campo della destra.

“An e il suo simbolo appartiene a una intera comunità”, ha detto Luca Romagnoli che ha indicato nel tema della sovranità, anche rispetto alla Ue, uno dei punti su cui riflettere e avanzare proposte. “Non è un’operazione nostalgia ma una ripartenza”, ha spiegato Roberto Menia. “Non è più tempo di bandierine”. Adriana Poli Bortone ha rivendicato una chiara scelta politica di destra rispetto a coloro che si sentono di centro-destra. “Ci sono temi da difendere e non è facile come ad esempio la rivendicazione delle radici cristiane dell'Europa”. Le adesione arriveranno anche via internet e prima dell’appuntamento del 9 novembre ci saranno altri incontri preparatori per il giorno della presentazione ufficiale.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pianeta destra: Storace riparte da Alleanza Nazionale

Today è in caricamento