rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
A Udine

Meloni all'adunata degli alpini: "Qui ho assaporato la patria"

La premier: "Dopo la mamma ci sono gli alpini come famiglia: non si poteva mancare"

"Credo che qui ci sia una delle manifestazioni più straordinarie che avvengono durante l'anno di cosa sia l'amore di patria. E nel giorno della festa della mamma dopo la mamma ci sono gli alpini". Lo ha detto la premier Giorgia Meloni che oggi ha partecipato all'adunata nazionale degli alpini a Udine.

Tra le autorità civili e militari presenti ad attendere la premier c'erano anche il ministro della Difesa Guido Crosetto, il ministro per i rapporti con il Parlamento Luca Ciriani e il presidente della Regione Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga.

Il corteo si è aperto con lo striscione con il motto della manifestazione 'Alpini, la più bella famiglia', dietro quello della commissione pari opportunità della Regione Friuli Venezia Giulia per il rispetto delle donne e contro la violenza di genere. Hanno sfilato anche i graduati delle truppe apine e diversi gonfaloni dei comuni friulani tra cui quello del Comune di Udine che ospita la manifestazione. 

"Ritengo che il tema dell'impegno della nostra comunità nazionale e il legame all'appartenenza che ci lega sia una delle cose più importanti sulle quali bisogna fare leva per risollevare questa nazione" ha detto Meloni. "Quindi - secondo la premier - c'è bisogno di momenti come questi". "La cosa importante che questa nazione ha è la consapevolezza di se stessa, del suo valore, del suo legame con il principio dell'appartenenza e della patria" ha aggiunto. "E se c'è un posto dove questo si respira è qui. Nel giorno della festa della mamma. Dopo la mamma ci sono gli alpini come famiglia: non si poteva mancare". 

Giorgia Meloni alla manifestazione degli alpini

A chi le chiedeva, a margine dell' adunata, se fosse favorevole al ripristino della leva Meloni ha risposto: "Sicuramente è un tema che si può affrontare come ipotesi volontaria, alternativa al servizio civile. Quello secondo me è l'approccio giusto". 

"Qui ci sono persone che vengono non solo da tutta Italia, ma da tutto il mondo per ricordare quali siano le loro radici ed è la cosa più preziosa che abbiamo"  ha detto quindi la premier prima di salire in auto. "Oggi è la festa della mamma ma noi abbiamo sempre un'altra mamma che è la patria senza questo legame non c'è niente che possiamo fare. Quindi venire qui ad assaporare un po' di questo sentimento è una cosa preziosissima". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meloni all'adunata degli alpini: "Qui ho assaporato la patria"

Today è in caricamento