La ragazza violentata in ambulanza dopo essere risultata positiva al coronavirus

E' successo nel Kerala. L'uomo è stato arrestato. Il ministro della Salute: attacco "disumano"

Un ospedale del Kerala alle prese con l'emergenza Covid-19. Foto archivio ANSA/EPA

Una ragazza di 19 anni ha denunciato di essere stata violentata da un autista di ambulanza che l'accompagnava in ospedale dopo che era risultata positiva al Covid-19. Il presunto aggressore è un uomo di 29 anni, che è stato arrestato domenica mattina dalla polizia. I fatti sono avvenuti nel distretto di Pathanamthitta, nello stato del Kerala, in India, sabato notte.

La polizia ha riferito che - dopo tutti gli accertamenti del caso - è emerso che l'uomo non avesse la certificazione richiesta per lavorare come autista o paramedico, e ha invece una sfilza di precedenti penali. Aveva fatto salire la vittima della violenza e una donna di 42 anni all'ospedale generale di Adoor, dopo che entrambe erano risultate positive al virus Sars-CoV-2, per accompagnarle nel centro Covid più vicino.

Dopo aver accompagnato la 42enne da Adoor in un centro Covid ad Aranmula, l'autista doveva trasferire la giovane al Firstline Covid Treatment Center di Pandalam.

A quel punto, racconta il Bangalore Mirror, ha deviato dall'itinerario previsto, ha portato la giovane donna in una zona isolata lungo il percorso e l'ha violentata. In seguito le ha intimato di non riferire a nessuno quanto successo, per poi lasciarla davanti all'ospedale. L'uomo è stato arrestato domenica mattina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il ministro della Salute KK Shailaja ha definito l'attacco in Kerala "scioccante" e "disumano". 

Fonte: Bangalore Mirror →

In Evidenza

Più letti della settimana

Potrebbe interessarti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento