Sabato, 27 Febbraio 2021
Stati Uniti d'America

Il portafoglio perso in Antartide e restituito al legittimo proprietario 53 anni dopo

E’ successo a Paul Grisham, 91enne di San Diego negli Usa, che negli Anni ’60 aveva effettuato una missione di 13 mesi in una stazione meteorologica della Marina Usa

Aveva perso quel portafogli in Antartide: gli è stato riconsegnato 53 anni dopo. E’ successo a Paul Grisham, 91enne di San Diego negli Usa, che negli Anni ’60 aveva effettuato una missione di 13 mesi in una stazione meteorologica della Marina Usa in Antartide.

Paul Grisham oggi ha 91 anni

Sulla piattaforma nell'Antartide Grisham vi era rimasto da ottobre 1967 a novembre 1968. Il porta monete è stato trovato dietro ad un armadio e conteneva, tra le altre cose, anche il tesserino di riconoscimento della Marina, la patente di guida e una sorta di vademecum con le regole da seguire in caso di un attacco biologico o chimico

La storia è stata raccontata dallo stesso protagonista al quotidiano San Diego Union-Tribune dopo che pochi giorni fa il portafogli è stato restituito al legittimo proprietario.

Durante la sua spedizione in Antartide nel 1967, Grisham aveva perso il  portafogli, ma si era totalmente dimenticato del fatto. Fino a quando durante la demolizione di un edificio alla stazione McMurdo a Ross Island, qualcuno lo ha ritrovato dietro a un armadietto. Il portafoglio, intatto, è giunto sabato scorso al domicilio dell'ex militare a San Carlos, nel sud della California.

Fonte: San Diego Union Tribune →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il portafoglio perso in Antartide e restituito al legittimo proprietario 53 anni dopo

Today è in caricamento