Martedì, 13 Aprile 2021
Condannato / Palermo

Il primario che opera la paziente alla gamba sbagliata e poi falsifica la cartella clinica

Condanna definitiva per Claudio Castellano, ex responsabile del reparto di ortopedia di Villa Sofia. La storia raccontata da PalermoToday

Foto di repertorio Ansa

La paziente, poi deceduta per un tumore, era caduta mentre andava in bagno durante il ricovero in ospedale e si era rotta il femore destro, ma dopo l'intervento chirurgico era uscita dalla sala operatoria con due protesi, una alla gamba effettivamente fratturata e un'altra a quella sana. L'allora primario del reparto di ortopedia di Villa Sofia a Palermo, Claudio Castellano, secondo l'accusa falsificò la cartella clinica per cercare di mascherare l'errore.

Ora per lui la condanna a un anno (con pena sospesa) è diventata definitiva: la quinta sezione della Cassazione ha infatti dichiarato inammissibile il suo ricorso, racconta PalermoToday. Una storia surreale, quella di cui rimase vittima Mattea Giovanna Mancuso, 70 anni, deceduta per il tumore poco dopo l'operazione al femore. La donna era stata ricoverata alla Medicina dell'ospedale Cervello il 19 settembre del 2012 per la grave malattia che l'affliggeva ed era caduta rompendosi il femore destro. Venne così trasferita all'Ortopedia di Villa Sofia per essere operata.

L'intervento venne eseguito il 21 settembre del 2012 e, pur avendo una sola gamba rotta, la paziente si ritrovò con due protesi applicate ad entrambi i femori, anche a quello sano. Dopo un esposto anonimo, la Procura avviò un'indagine e venne fuori che la donna era stata operata alla gamba sbagliata e anche che la sua cartella clinica era stata falsificata per cercare di nascondere l'errore. L'ex primario Castellano era stato condannato sia in primo che in secondo grado a un anno, con la sospensione della pena, per falso. Ha poi presentato ricorso in Cassazione, anche per chiedere la non menzione della condanna nel certificato penale. Il collegio presieduto da Carlo Zaza ha però rigettato tutte le richieste del medico.

Fonte: PalermoToday →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il primario che opera la paziente alla gamba sbagliata e poi falsifica la cartella clinica

Today è in caricamento