rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023

A lezione di jihad nella scuola inglese: "Uccidere i miscredenti"

Il video, diffuso da LiveLeak, mostra l'insegnante di una scuola islamica salafita che parla a un gruppo di ragazze interamente coperte con i veli, sedute a terra. Le immagini sono state riprese con una videocamera nascosta (probabilmente uno smartphone)

Lezione di jihad in un istituto islamico inglese. Il video, diffuso da LiveLeak, mostra l'insegnante di una "scuola" islamica salafita che parla a un folto gruppo di ragazze interamente coperte con i veli, sedute a terra. Le immagini sono state riprese con una videocamera nascosta (probabilmente uno smartphone).

"Dobbiamo odiare quello che odia Allah - dice l'insegnante - e amare ciò che ama Allah: soprattutto in un Paese come questo, dove ci sono dei non musulmani". Dopo aver scritto qualcosa su una lavagna continua: "Questi sono musulmani che decidono di lasciare l'islam. Cosa faremo? Li uccideremo".

Una giovane ragazza sembra chiedere: "Cosa fare con coloro che rifiutano l'islam?". "Uccideteli. Dovete ucciderli, avete capito? Stiamo parlando dell'islam", dice la donna.

La lezione tratta anche altri temi: "Se una donna si traveste da uomo, la punizione è la morte... Uccideteli. Buttateli giù dal più alto palazzo. La punizione contro le persone omossessuali è di lanciarli giiù dal punto più alto possibile e poi lapidarli. Se tu lanci qualcuno da una montagna tu lo stai facendo diventare il più piccolo ed insignificante tra tutti, perchè sta cadendo dalla più alta posizione".

"Non devi essere amico con loro, non è permesso, perchè noi la fedeltà e l'amicizia la concediamo solo ai musulmani, non a chi rigetta il Corano" conclude l'insegnante.

IL VIDEO TRATTO DA LIVELEAK

Fonte: Il Giornale →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A lezione di jihad nella scuola inglese: "Uccidere i miscredenti"

Today è in caricamento