Martedì, 22 Giugno 2021
Natura

Perché vicino ai cavi dell'alta tensione sentiamo un "ronzio"

Un fenomeno che capita spesso e che appare inspiegabile. Cosa dice la scienza?

Come mai se passate vicino a una linea elettrica di alta tensione sentite un ronzio? Il suono, anche piuttosto fastidioso, è dovuto al cosiddetto "effetto corona". Come spiegato da Missione Scienza, nei conduttori delle linee aree o degli isolatori vicino ai tralicci si genera un elevato campo elettrico, specialmente nelle giornate umide.

Il ronzio avviene perché c'è il campo elettrico nell'isolamento attorno all'aria, che fa da conduttore, supera un valore limite e genera delle scariche elettriche.

L'effetto corona però è importante anche per altri motivi, visto che è resposansabile della formazione di ozono, dovuta a una scarica elettrica in aria.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perché vicino ai cavi dell'alta tensione sentiamo un "ronzio"

Today è in caricamento