rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Calcio

Supercoppa Italiana, la proposta dall’Arabia Saudita: più squadre e una pioggia di milioni

Dall’Arabia Saudita arriva la proposta per cambiare radicalmente la Supercoppa Italiana già nei prossimi anni.

La Supercoppa Italiana è da sempre la sfida tra chi vince il campionato e chi alza la Coppa Italia. Una partita secca che prima si giocava in estate, e rappresentava il momento clou del calcio d’agosto, e che oggi invece si disputa in piena inverno in Arabia Saudita, paese che ha pagato 21 milioni per ospitare la gara nei prossimi tre anni. 

La milionaria proposta dell’Arabia Saudita per la Supercoppa Italiana

Ai dirigenti arabi però non basta. Per questo hanno messo sul piatto una proposta rivoluzionaria. La Supercoppa Italiana dovrebbe essere cambiata inserendo quattro squadre, prima e seconda del campionato e prima e seconda della Coppa Italia, pronte a sfidarsi in gare secche tra semifinali e finali. Tre gare , o quattro se dovesse disputarsi anche la finalina, invece di una quindi più spettacolo e competizione in stile Final Four, formula già applicata in Spagna.

Il piano rivoluzionario, svelato oggi da Milano e Finanza, se verrà preso in considerazione e poi accettato porterà in dote alla Lega Serie A ben 200 milioni in sei anni. Ora la palla passa ai dirigenti che dovranno decidere se accettare o meno la proposta. 

La prossima Supercoppa Italiana tra Inter e Juventus

Nel frattempo la Supercoppa Italiana di questa stagione si deve ancora giocare e già sono scoppiate le polemiche. L’agenzia per il turismo dell’Arabia Saudita ha fissato la data al 22 dicembre, ma nello stesso giorno è previsto l’ultimo turno prima della sosta natalizia in Serie A. Il calendario quindi andrebbe cambiato e se per la Juve non ci sarebbero problemi, l’Inter vorrebbe invece far slittare la partita che assegnerà il primo trofeo dell’anno a gennaio. 

A questo punto viene da pensare come una Supercoppa allargata con più squadre e più partite potrà essere inserita in calendario visto che già ci sono difficoltà a trovare la data per un evento singolo. Forse riportarla all’estate sarebbe la soluzione migliore, ma di questo ancora non si parla. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Supercoppa Italiana, la proposta dall’Arabia Saudita: più squadre e una pioggia di milioni

Today è in caricamento