Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Calcio

La Juventus si prende il derby della Mole con Locatelli: 0-1

Un destro chirurgico dell'Azzurro basta ad Allegri per vincere in casa del Toro. A tempo scaduto anche un palo di Kulusevski

Il derby tra Torino e Juventus, valido per la 7a giornata di Serie A 2021-22, è terminato con il risultato di 0-1: decisivo il gol di Locatelli all'85' che vale la vittoria dei bianconeri, che finiscono senza subire gol in campionato come non succedeva da sette mesi esatti.

Cronaca primo tempo

L'avvio di gara è di marca bianconera, ma prima Kean non trova la porta di poco dopo un contropiede personale, poi McKennie fallisce due volte il tiro verso la porta di Milinkovic Savic.

Il Toro prende coraggio e inizia a farsi vedere nella metà campo avversaria, e al 21' ha anche l'occasione del vantaggio: rimessa laterale lunghissima di Bremer, Lukic stacca di testa e la palla va a lato di pochissimo.

L'entusiasmo e la convinzione dei granata crescono col passare dei minuti, e mentre i bianconeri non riescono proprio a tirare con precisione nello specchio, al 38' Mandragora ci prova da fuori impegnando Szczesny. 

Al 40' è Sanabria che, su cross da corner, svetta ma di testa manda ancora fuori. Il Toro ne ha di più a fine primo tempo, e si vede, perché la Juve si chiude in difesa come col Chelsea. E come in Champions, la Juve si affida al contropiede, con Chiesa al 42' che duetta con Kean, finché il tiro finale di Locatelli viene deviato in angolo e la frazione di gioco termina poco dopo. 

Da Torino Today

Il tabellino:

Marcatore: st. 42′ Locatelli (J)

Ammoniti: st 11′ Sanabria (T), 17′ Lukic (T), 20′ Mandragora (T), 37′ Chiellini (J)

Torino (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Zima, Bremer, Rodriguez; Singo, Pobega, Mandragora, Aina (dal 22′ st. Ansaldi); Lukic (dal 22′ st. Linetty), Brekalo (dal 39′ st. Rincon); Sanabria (dal 22′ st. Baselli). A disp. Berisha, Gemello, Izzo, Buongiorno, Vojvoda, Kone, Warming, Verdi. All. Juric

Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, De Ligt, Chiellini, Alex Sandro; McKennie, Bernardeschi (dal 35′ st. Kulusevski), Locatelli, Rabiot; Chiesa (dal 44′ st. Kaio Jorge), Kean (dal 1′ st. Cuadrado). A disp: Perin, Pinsoglio, Rugani, De Sciglio, Pellegrini, Bonucci, Bentancur. All. Allegri.

Arbitro: Valeri di Roma

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Juventus si prende il derby della Mole con Locatelli: 0-1

Today è in caricamento