rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Calcio

Verona-Empoli, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Al "Bentegodi" si incrociano un Verona dal ritmo Champions (nelle ultime nove gare solo Milan, Napoli, Atalanta, Inter e Juventus hanno fatto meglio) ed un Empoli che in casa ha ottenuto 12 dei 16 punti in classifica

Un Verona dal ritmo Champions ospita l’Empoli in uno dei due posticipi valevoli per la tredicesima giornata. Dall’arrivo di Igor Tudor in panchina, la formazione scaligera, negli ultimi nove turn, ha infatti accumulato ben 16 punti, meno solo di Milan, Napoli, Atalanta, Inter e Juventus, con ben ventidue gol segnati, uno score che la colloca al decimo posto in graduatoria. Sedici punti in classifica anche per l’Empoli, dodici dei quali ottenuti fuori casa, reduce infatti da due trasferte nelle quali ha espugnato i campi di Salerno e Sassuolo. Tra le curiosità statistiche, la scarsa produttività dei rispettivi attacchi negli scontri diretti: nelle otto sfide disputate tra veneti e toscani per ben sei volte il risultato è stato di 1-0, quattro volte a favore dell’Empoli e due del Verona (nelle altre due, un pareggio e una vittoria veneta per 2-1).

Verona-Empoli, le scelte di Tudor

Per la sfida con i toscani Ilic e Lazovic dovrebbero tornare nell’elenco dei disponibili. Se saranno schierati entrambi dal 1’, completerebbero il centrocampo insieme a Veloso (in mezzo) e Faraoni (largo a destra) con Casale a scalare nella difesa a tre in compagnia di Dawidowicz e Gunter. In caso contrario, nella linea mediana spazio a Tameze al centro e Casale sul binario sinistro, e come terzo pilastro del pacchetto arretrato volata per una maglia da titolare tra Magnani e Ceccherini. Tra i pali Montipò, il fronte offensivo sembra intoccabile con Simeone in prima linea supportato da Barak e Caprari.

Verona-Empoli, le scelte di Andreazzoli

Imbarazzo della scelta per il tecnico ospite che ha praticamente tutta la rosa a sua disposizione. In attacco tandem Pinamonti-Di Francesco, con Henderson tra le linee ma che potrebbe retrocedere in mediana qualora Andreazzoli voglia dare fiducia ad un Bajrami apparso in grande spolvero in settimana. Cerniera di centrocampo composta da uno tra Haas e Zurkowski, più Ricci e Bandinelli con l’opzione Stulac comunque contemplabile. Vicario in porta, difesa con Viti recuperato che si candida a scalzare la coppia centrale composta da Tonelli e Romagnoli, mentre sulle fasce inamovibile Stojanovic a destra, più Marchizza che Parisi sul versante mancino.

Verona-Empoli, le probabili formazioni

Hellas Verona (3-4-2-1): Montipò, Dawidowicz, Günter, Casale, Faraoni, Ilic, Veloso, Lazovic, Barak, Caprari, Simeone. All. Tudor

Empoli (4-3-1-2): Vicario, Stojanovic, Tonelli, Romagnoli, Marchizza, Haas, Ricci, Baldinelli, Henderson, Pinamonti, Di Francesco. All. Andreazzoli

Verona-Empoli, dove vedere la partita in tv e streaming

La partita Verona-Empoli sarà trasmessa in diretta da Dazn. Per seguire il match su Dazn si potrà utilizzare l'apposita app scaricabile su Smart tv, tablet, smartphone e pc o le televisioni collegate a TimVisionBox, console Playstation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S) o, ancora, ad un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona-Empoli, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Today è in caricamento