Domenica, 17 Ottobre 2021
Coppa Davis

Coppa Davis, l'Italia sfida la Gran Bretagna. Murray in dubbio

Quarti al via con Fognini-Ward, scozzese ha la febbre

C'è il virus-Murray al centro della scena alla vigilia del quarto di finale di Coppa Davis tra Italia e Gran Bretagna che va in scena da oggi a Napoli. Il campione di Wimbledon stamattina è rimasto nella sua stanza all'Hotel Vesuvio, bloccato da un attacco influenzale e non si è allenato. Ma nell'ambiente britannico c'è ottimismo sul suo recupero, tanto che il coach Leon Smith ha inserito il suo nome nei bussolotti del sorteggio che lo ha indicato per il secondo singolare di domani, contro Seppi, subito dopo il match d'esordio Fognini-Ward. 

"Ha un pò di febbre e il virus gli ha preso anche lo stomaco - ha spiegato il capitano inglese - capita a chi viaggia molto. I medici gli hanno consigliato di restare a riposo oggi ma sono convinto che lascerà la sua impronta su questo quarto di finale. E poi, in fondo, domani piove". Uno slittamento dei match (il meteo dà pioggia domani) darebbe a Andy, che potrebbe svolgere un allenamento leggero nel pomeriggio, più tempo per recuperare ma renderebbe ancor più pesante la terra rossa dell'arena sul lungomare napoletano, favorendo gli azzurri rispetto agli erbivori britannici. 

Il virus-Murray ha però monopolizzato la mattinata, tanto che il tecnico inglese ha dovuto dare i dettagli del menu di ieri. Sta bene, invece, Fognini consapevole comunque che "sarà un match difficile". Il numero uno azzurro (13 del mondo) dovrebbe battere Ward (161) per far partire di slancio l'Italia e accendere l'entusiasmo del pubblico napoletano che ha già fatto registrare il sold out per la prima giornata. Poi toccherà a Seppi provarci con un Murray, non certo al meglio, vista l'influenza. Domenica i doppi con Barazzutti che ha scelto la coppia Bolelli-Lorenzi, poi la giornata conclusiva che si apre con atteso Fognini-Murray. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Davis, l'Italia sfida la Gran Bretagna. Murray in dubbio

Today è in caricamento