Venerdì, 17 Settembre 2021
Sport Regno Unito

Mourinho-Pogba, "volano gli stracci": il francese ora sogna il Barcellona

Il Sun, citando una fonte dello spogliatoio dei Red Devils, ha riportato un colloquio esplosivo avuto dai due: Pogba vuole andarsene

Volano gli stracci tra Mourinho e Pogba in casa Manchester United, a fidarsi di quel che scrivono oggi i tabloid. Che la situazione sia tesa è risaputo, così come che il dialogo tra il tecnico lusitano e alcuni giocatori della rosa sia ai minimi termini. Paul Pogba vorrebbe lasciare l'Inghilterra, due soli anni dopo il clamoroso ritorno. Ma Mourinho non ne può più delle lamentele del centrocampista. Il Sun, citando una fonte dello spogliatoio dei Red Devils, ha riportato un colloquio esplosivo avuto dai due in merito alle parole pronunciate dall'ex juventino dopo la partita con il Leicester ("Qui non sono felice ma non dico altro, se no mi multano"). 

"Se vuoi nuovamente lasciare Manchester - avrebbe detto Mourinho a Pogba - devi solo chiedermi di lasciarti partire. E se hai qualche problema, parlane con me faccia a faccia e non ai media". Pogba avrebbe risposto: "Se vuoi parlarmi, chiama il mio agente (che è Mino Raiola, non particolarmente congeniale a Mou, ndr)". Il "Polpo" Paul sogna Barcellona, avrebbe già un accordo di massima con i blaugrana e il mercato chiuderà a fine mese in Spagna, ma sembra ormai improbabile che il Manchester United si privi del più forte elemento della sua rosa senza poterlo sostituire adeguatamente. Almeno fino a gennaio, non se ne parla.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mourinho-Pogba, "volano gli stracci": il francese ora sogna il Barcellona

Today è in caricamento