rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Tech

Facebook traccerà anche i nostri movimenti del mouse

Ufficialmente i dati così raccolti serviranno a migliorare la piattaforma, ma presto potranno essere sfruttati per rendere più remunerativa la pubblicità

La ricerca di sempre maggiori dati sulla navigazione degli utenti, da sfruttare per maggiori ricavi pubblicitari, si arricchisce di nuove tecniche. A portare avanti l'analisi sulle nostre abitudini online stavolta è Facebook, che, secondo quanto dichiarato dal suo capo analista Ken Rudin al Wall Street Journal, sta testando una nuova tecnologia per tracciare anche gli spostamenti del cursore sullo schermo.

Ufficialmente i dati così raccolti serviranno a migliorare la piattaforma, ma, sembra quasi cosa certa per molti commentatori, protranno presto tornare utili per "piazzare" i box pubblicitari delle pagine del social network nelle posizioni più remunerative.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Facebook traccerà anche i nostri movimenti del mouse

Today è in caricamento