Domenica, 21 Luglio 2024
CRONACA

In fiamme l'attico di Veronica Pivetti: "Sono viva per miracolo"

L'incendio giovedì mattina poco dopo le undici. "Mi stavo preparando un té e all'improvviso si è alzata una fiammata enorme. Sono sotto choc, potevo morire"

ROMA - Mattina da incubo per Veronica Pivetti che, come lei stessa ha raccontato, è "viva per miracolo". L'attrice 49enne è rimasta coinvolta in un incendio scoppiato nella sua casa, un attico nel quartiere Prati di Roma. Secondo quanto raccontato da lei stessa, la Pivetti stava preparando un tè quando le fiamme sono divampate dal fornello. 

"Non so come sia stato possibile - ha raccontato l'attrice, come riporta TgCom24 - Ho avuto la prontezza di spirito di prendere i miei due cani e scappare". La casa, ha spiegato visibilmente sotto choc, "non esiste più. Mi rimangono solo i vestiti che ho addosso, una maglietta e un paio di pantaloni". 

Tanta la paura per l'attrice. "per fortuna non sono scappata sul terrazzo, mi hanno detto i vigili del fuoco che sarei morta. Non mi era mai capito niente del genere in vita mia - ha concluso - Se penso che ero a tre metri dalle fiamme". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In fiamme l'attico di Veronica Pivetti: "Sono viva per miracolo"
Today è in caricamento