Domenica, 14 Luglio 2024
Il ricordo

Berlusconi, la lettera dei figli: "Il padre migliore, il suo sogno deve essere il cuore pulsante di Forza Italia"

La lettera è stata letta dal segretario nazionale del partito, Antonio Tajani, sul palco di Paestum

''Carissimi, Silvio Berlusconi per noi è stato il padre migliore che si potesse desiderare. Per voi il fondatore, la guida politica. Per tanti un grande imprenditore. Per moltissimi, semplicemente, Silvio...''. Questo l'incipit della lettera scritta dai figli di Berlusconi letta dal segretario nazionale di Fi, Antonio Tajani, sul palco di Paestum.

''C'è un denominatore comune - sottolineano - in tutto quello che Berlusconi è stato nella sua vita: l'amore. Amore per la sua famiglia. Amore per le sue imprese. Amore per l'Italia. Amore per la libertà. Fi ha incarnato proprio la sua viscerale spinta per la libertà. Oggi spetta a voi tenere viva questa passione, proseguendo lungo la linea ideale che lui ha indicato e tracciato. Con la stessa coerenza...''.

"La nostra famiglia - assicurano gli eredi dell'ex premier - è al vostro fianco, in nome dell'amore che per sempre ci legherà al nostro papà e del rispetto per tutto ciò per cui ha combattuto e in cui ha impegnato tutto se stesso. Ora il suo sogno politico deve essere il cuore pulsante di Fi e di tutti coloro che credono in un Paese più democratico, più moderno, più libero". Un ''grazie sincero, quindi, - concludono - e in bocca al lupo per questo appuntamento, che avrà sicuramente il successo che merita. Se fosse lì con voi, se potesse sentire il calore della vostra vicinanza, che peraltro conosceva bene, pensiamo che nostro Padre considererebbe questo il regalo più bello per il suo compleanno''.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Berlusconi, la lettera dei figli: "Il padre migliore, il suo sogno deve essere il cuore pulsante di Forza Italia"
Today è in caricamento