Domenica, 7 Marzo 2021

Coronavirus, come evitare i contagi al ristorante

Il portale anti fake news della Federazione nazionale degli Ordini dei medici ha stilato una lista di consigli utili da seguire quando si va a mangiare fuori

Foto di repertorio

I luoghi pubblici, come ad esempio i ristoranti, sono senza dubbio i luoghi in cui aumentano le possibilità di contrarre il coronavirus. Ma c'è un modo per evitare di rinunciare ad una cena fuori senza correre il rischio rimanere contagiati: clienti e ristoratori devono attenere alle regole di  sanificazione, distanziamento interpersonale e corretto uso delle mascherine.

Come evitare i contagi al ristorante

A stilare i consigli utili per evitare contagi al ristorante è il portale anti fake-news della Federazione nazionale degli Ordini dei medici (Fnomceo) 'Dottore, ma è vero che?'. Ecco le principali regole da rispettare  quando si mangia fuori casa: dalla consultazione del menù online all'evitare di utilizzare oliere, saliere o contenitori di altri condimenti che potrebbero essere stati toccati da altri.

"La possibilità di prendere Covid-19 al ristorante - spiegano i medici - è sotto esame fin dallo scoppio della pandemia a Wuhan" in Cina, "quando si è iniziata a studiare la trasmissione del virus Sars-coV-2 in questi ambienti, luoghi chiusi in cui per ovvi motivi non è possibile indossare una mascherina. Oggi diversi ricercatori dei Centers for Disease Control and Prevention (Cdc), la maggiore istituzione di controllo sulla sanità pubblica degli Stati Uniti d'America, affermano che i ristoranti sembrano svolgere un ruolo chiave nella diffusione di Covid-19. 'Uno dei motivi è che le mascherine non possono essere indossate efficacemente mentre si mangia e si beve', commentano".

Coronavirus e ristoranti, le regole da rispettare

Non è quindi necessario rinunciare al ristorante, basta seguire alcune regole. Ecco i consigli dei medici: 

  • Utilizza sempre la mascherina quando ti muovi per il locale, togliendola solo durante il pasto.
  • Lavati le mani appena entrati e utilizza quando necessario i gel disinfettanti, spesso forniti dal locale stesso. Attenzione anche ad asciugarsi le mani: non utilizzare il getto d’aria. 
  • Privilegia i ristoranti in cui i tavoli sono posti alla distanza di almeno un metro l’uno dall’altro.
  • Scegli i ristoranti in cui c’è possibilità di mangiare all’aperto o in cui viene effettuato spesso un ricambio d’aria.
  • Scegli un tavolo distante dall’aria condizionata o fuori dalla direzione delle correnti d’aria.
  • Richiedi al personale un menù di carta usa e getta o la possibilità di leggerlo online dal tuo smartphone.
  • Non scambiarti i piatti con gli altri durante la cena, rinunciando gli assaggi (anche se sappiamo che costa fatica!).
  • Evita di aggiungere condimenti per non toccare oggetti potenzialmente contaminati.
  • Alla fine della cena, paga con la carta di credito o con il bancomat.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, come evitare i contagi al ristorante

Today è in caricamento