Mercoledì, 28 Luglio 2021
Attualità Milano

Coronavirus, il neonato col pannolino arcobaleno diventa un simbolo: "Più forte di tutto c'è la vita"

La foto è stata pubblicata da Neo, Associazione Amici della Neonatologia dell'Ospedale Niguarda onlus. Un messaggio di amore e di speranza

La pubblicata su Facebook da Neo, Associazione Amici della Neonatologia dell'Ospedale Niguarda onlus. 

La vita è più forte di tutto. Un messaggio forte, soprattutto in questo momento di emergenza sanitaria, veicolato con un'immagine semplice ma ricca di significato.

Un neonato sdraiato a pancia in giù nella culla dell'ospedale, che indossa un pannolino con disegnato un arcobaleno e la scritta: “Andrà tutto bene”. Questa fotografia, divenuta sui social una delle immagini simbolo della lotta al nuovo coronavirus, è stata pubblicata su Facebook da Neo, Associazione Amici della Neonatologia dell'Ospedale Niguarda onlus

"Più forte di tutto c’è la vita! Benvenuti a tutti i bimbi che stanno nascendo in questi giorni difficili... Siete la prova che la vita non si ferma": questo il commento corredato allo scatto, con cui l'ospedale Niguarda di Milano ha voluto iniziare una nuova giornata di super lavoro, nei reparti in cui pazienti e personale sanitario lavorano per combattere il nuovo coronavirus.

Il post ha avuto un grandissimo successo sui social, con migliaia di condivisioni e interazioni. Moltissimi anche i commenti degli utenti, da “La foto più dolce e bella di sempre! Una preghiera per tutti loro che ci dimostrano la vera forza della vita!”, a “Benvenuto e che sia un augurio”, fino a “Meraviglia, un augurio con il cuore sia ai bimbi che alle loro mamme”. 

Un augurio di speranza rivolto a tutti, un messaggio d'amore per il futuro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il neonato col pannolino arcobaleno diventa un simbolo: "Più forte di tutto c'è la vita"

Today è in caricamento