Coronavirus, Belgio in "piena seconda ondata": la pandemia corre nel mondo

Dal Belgio: "Il coronavirus non sparirà". Sale di nuovo il numero dei contagi in Germania. In Argentina 166 morti in un giorno, il dato peggiore da inizio emergenza. Almeno 45.585 persone hanno contratto il coronavirus nelle ultime 24 ore negli Usa

Coronavirus, è arrivata la temuta seconda ondata in Belgio. Il paese si ritrova nel pieno della seconda ondata della pandemia di coronavirus: lo ha detto il virologo Steven Van Gucht, dell'Istituto di sanità belga Sciesando, parlando con il quotidiano Het Laatste Nieuws. "Il coronavirus non sparirà - ha ammesso - ma in futuro si comporterà come un'infezione benigna". "E' chiaro che noi siamo nella seconda ondata.  Per un ritorno alla vita normale servirà qualche mese di pazienza supplementare. Il numero di infezioni è in aumento e non si tratta un piccolo aumento. Non sappiamo quanto tempo durerà e quanto aumenterà la curva, ma questa seconda ondata non deve avere  necessariamente conseguenze drammatiche. Le misure messe in atto dal Consiglio di Sicurezza Nazionale possono funzionare". In Belgio, nella settimana dal 25 al 31 luglio scorsi, sono stati registrati in media 517,1 casi al giorno contro i 311,4 della settimana precedente.

Sale di nuovo il numero dei contagi in Germania nelle ultime 24 ore: sono stati registrati 870 nuovi casi (contro i + 509 di ieri). Sono i dati del Robert Koch Institut. Le rilevazioni che vengono comunicate il martedì sono solitamente più corrispondenti al trend della settimana precedente, che registrava venerdì +870 nuovi casi, dal momento che i dati riportati il lunedì risentono della flessione dovuta alla chiusura degli Uffici sanitari del fine settimana. Il fattore R0 giornaliero del 3 agosto in Germania è di 1,09, leggermente inferiore al dato di ieri. Va tenuto presente che questo valore riflette l'andamento del contagio relativo alla settimana precedente. Dall'inizio dell'emergenza i casi totali registrati sono di 211.281, le vittime sono 9156.

Le autorità sanitarie moscovite hanno annunciato 5.159 nuovi casi di coronavirus, portando il numero totale delle persone contagiate in Russia a 861.423, il quarto più grande al mondo. Il Centro di risposta alle crisi del coronavirus del paese ha dichiarato che 144 persone sono morte nelle ultime 24 ore, portando il bilancio ufficiale delle vittime a 14.351.

Nel mondo, preoccupano i dati indiani. In India la situazione dei contagi resta infatti drammatica: per il sesto giorno consecutivo sono stati registrati oltre 50mila nuovi casi di coronavirus, per la precisione 52.020, portando il totale a 1.855.745, che ne fanno il terzo Paese al mondo per numero di contagi. Nelle ultime 24 ore sono state invece registrate altre 803 vittime, che portano a 38.938 i decessi ufficiali. 

In Cina sono stati registrati 36 nuovi casi, la maggior parte dei quali di trasmissione locale e nella regione dello Xinjiang. Il ministero della Sanità di Pechino ha precisato che in totale sono 30 i casi di trasmissione locale, 28 dei quali nella regione dove vive la minoranza musulmana degli uiguri, mentre gli altri due nella provincia di Liaoning. Gli altri sei casi sono stati importati dall'estero. Sale così a 84.464 il numero di contagi in Cina, cui si aggiungono 2.098 casi dall'estero. Resta stabile a 4.634 il numero delle vittime.

Il Brasile ha registrato altri 16.641 casi di coronavirus nelle ultime 24 ore, portando il totale dei contagi a 2.750.318. Sempre nello stesso periodo si contano anche altri 561 morti per un totale di 94.665 decessi.

Almeno 45.585 persone hanno contratto il coronavirus nelle ultime 24 ore negli Usa, in base all'ultimo bilancio della Johns Hopkins University. Le vittime da ieri sono invece 542. Il bilancio complessivo dei contagi nel Paese è così salito a 4.713.540. I decessi correlati al Covid-19 dall'inizio della pandemia in Usa sono invece 155.402.

Il ministero della salute del Messico ha riportato 4.767 nuovi casi confermati di coronavirus e 266 decessi aggiuntivi, come riferiscono media locali. Il totale delle persone infette in tutto il Paese è salito 443.813 mentre il bilancio dei morti è salito a 48.012. Il governo ha affermato che il numero reale delle persone contagiate è probabilmente "significativamente più alto rispetto ai casi confermati".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Argentina il ministero della sanità ha annunciato che nelle ultime 24 ore i morti per la pandemia da Coronavirus sono stati 166, record per una sola giornata, portando il bilancio generale dei decessi a 3.813.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi sabato 19 settembre 2020: numeri e quote

  • Chi è Tommaso Zorzi e perché è famoso: tutto sull'influencer, dall'amore alla carriera

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di martedì 22 settembre 2020: numeri e quote

  • Mascherina (di nuovo) obbligatoria all'aperto in Campania: l'ordinanza di De Luca

  • Polemica a Tale e Quale, Carmen Russo nei panni di Stefania Rotolo ma la figlia non apprezza

  • Calciomercato, le ultime notizie su trattative, acquisti e cessioni: Dzeko resta alla Roma

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento