rotate-mobile
Martedì, 5 Marzo 2024
Rischio caos

Nuovo sciopero dei trasporti il 12 maggio

Sono previste tre agitazioni nella stessa giornata, che potrebbero rendere difficili gli spostamenti. Sarà solo l'anticipo di altre proteste in rapida successione. Tutte le date del mese di maggio da segnare per evitare disagi

Il mese di maggio sarà scandito dagli scioperi, che renderanno difficili gli spostamenti in più giornate. Tre agitazioni sono previste per il 12 maggio a livello locale,  si continua il 14 con Italo e si arriva al 26 con lo sciopero generale. Tutte le date da cerchiare per evitare disagi.

Gli scioperi di venerdì 12 maggio

Tre scioperi sono previsti per venerdì 12 maggio. A incrociare le braccia per 24 ore sono i lavoratori Autoguidovie della regione Lombardia, che potrebbero dunque lasciare a piedi i pendolari. Sciopero anche per il personale della società Busitalia regione Umbria (per 24 ore); e per i lavoratori della società autolinee toscane di Firenze e di Livorno. In questo caso l'agitazione sarà di 4 ore: dalle 17 alle 21. 

Lo sciopero del 14 maggio dei lavoratori Italo

I tre scioperi del 12 maggio sono un "anticipo" di quanto accadrà nei giorni successivi. Il 14 maggio si ferma il personale della Società Italo Ntv. L'agitazione è indetta a livello nazionale per 8 ore, dalle 9:01 alle 16:59. "Le lavoratrici e i lavoratori di Italo Ntv si asterranno dalle proprie attività a causa dell’indisponibilità aziendale in materia:di adeguamento economico rispetto alla richiesta del sindacato e dal miglioramento della conciliazione dei tempi di vita e lavoro", scrivono in una nota i sindacati. Si critica quindi "un'insufficienza della proposta economica presentata dalla società; l'indisponibilità aziendale, a una ridefinizione del calcolo della media settimanale dell'orario di lavoro (38 ore) per il personale degli equipaggi; l'indisponibilità aziendale a definire un percorso di rimodulazione del periodo di ferie estive 15 giugno - 15 settembre non come l'attuale 1 giugno - 30 settembre; l'indeterminatezza della proposta aziendale sugli aumenti contrattuali".

Lo sciopero del settore aereo del 19 maggio

Anche quella del 19 maggio è una data da cerchiare come a rischio. Stavolta per gli aerei. Sciopera il personale di Volotea (4 ore dalle 13 alle 17) e di Air Dolomiti (24 ore). Previsto anche uno sciopero nazionale di 24 ore degli addetti handling aeroportuale; lo sciopero di tutta la giornata per gli addetti alla sicurezza di Malpensa; lo sciopero sempre di 24 ore indetto dal sindacato Usb degli addetti del trasporto aereo; lo sciopero per personale di terra delle compagnie American Airlines ed Emirates (dalle 12 alle 16).

Lo sciopero generale del 26 maggio

Ancora peggio andrà il prossimo 26 maggio. Usb - Unione sindacati di base - ha proclamato uno sciopero generale in tutta Italia per ogni settore lavorativo, a eccezione di quello aereo. Dalla scuola ai trasporti si rischia la paralisi.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo sciopero dei trasporti il 12 maggio

Today è in caricamento