"Tamponi a imbarchi di navi, aerei e treni: solo così si ferma il virus"

L'appello di Francesco Vaia (Spallanzani): "La politica faccia presto e decida". A Civitavecchia operativo il drive-in del porto: test per chi sbarca

Foto di repertorio

"La sanità laziale e i suoi operatori sanitari stanno facendo uno sforzo enorme, ammirevole ed anche tempestivo ed efficace. Temo però che non sia sufficiente considerati anche i numeri che si stanno determinando. Ribadisco che la soluzione è fare i tamponi ad imbarchi di navi, aerei e treni. Solo così si chiuderà il cerchio e si impedirà la diffusione del virus. La politica faccia presto e decida". Lo sottolinea all'Adnkronos Salute il direttore sanitario dell'Inmi Spallanzani di Roma, Francesco Vaia.

Un appello, quello di Vaia, condiviso anche dall'Assessore alla Salute della Regione Lazio Alessio D'Amato che nelle scorse ore ha chiesto alla giunta della Regione Sardegna di effettuare i test prima che i viaggiatori prendano navi o aerei. "Rinnovo il mio invito alla Sardegna perché faccia i tamponi agli imbarchi - ha ribadito D'Amato sottolineando quanto già detto nei giorni scorsi -. In questo modo si eviterebbe il propagarsi del contagio nelle navi e nei traghetti che sono complicati da rintracciare successivamente. Visto che ci sono difficoltà abbiamo deciso di attivare questa ulteriore postazione". 

"E' stato un abbassamento dei livelli di prevenzione impressionante. - ha poi aggiunto D'Amato - Ci aspettiamo un notevole incremento dei casi legato ai rientri soprattutto dalla Sardegna. Ribadisco la necessità di fare i test rapidi antigenici agli imbarchi. I positivi asintomatici non devono essere imbarcati per ridurre la propagazione del virus".

Intanto, dopo le postazioni attivate negli aeroporti romani di Ciampino e Fiumicino, nella Regione Lazio è operativo anche il drive-in del porto di Civitavecchia. L'obiettivo è, attraverso i tamponi, di individuate subito i viaggiatori positivi al coronavirus che rientrano dalla Sardegna e dai quattro Paesi ad alto rischio Covid (come da ordinanza del ministero della Salute), ossia Grecia, Spagna, Croazia e Malta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Video della redazione di RomaToday

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Francesco Testi rompe il silenzio: "Ecco perché a Garko ha fatto comodo fingersi etero"

  • La prima giornata di Garko 'libero' è con Eva Grimaldi e Imma Battaglia (VIDEO)

  • Gabriel Garko rompe il silenzio dopo il coming out: "Camminerò con le mie gambe, ma non sui tacchi"

  • Gabriel Garko finalmente libero ma non da certe montature

  • Gabriele Rossi scrive a Garko dopo il coming out. L'applauso dei vip, da Grimaldi a Monte

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 26 settembre 2020

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento