rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Milano

Aggredisce l'ex fidanzata in ospedale, accoltella paziente e infermiere che tentavano di fermarlo

Il 22enne voleva aggredire l'ex compagna e ha seminato il panico al pronto soccorso dell'ospedale milanese Città Studi

È entrato nel Pronto soccorso armato di coltello, cercando l'ex compagna e finendo per ferire un infermiere. È successo nel pomeriggio di oggi lunedì 15 aprile all'interno del Pronto soccorso dell'ospedale Città Studi a Milano verso le 17 quando un 22enne italiano, incensurato è entrato nel Pronto soccorso con l'intenzione di aggredire l'ex compagna.

L'uomo armato di un coltello di piccole dimensioni, ha sferrato alcune coltellate ferendo un infermiere, un addetto alle pulizie e un utente dell'ospedale - intervenuti per fermarlo - per poi venire bloccato dai Carabinieri. Nessuno dei feriti versa in pericolo di vita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce l'ex fidanzata in ospedale, accoltella paziente e infermiere che tentavano di fermarlo

Today è in caricamento