rotate-mobile
Sabato, 25 Maggio 2024
Roma

L'albero e la targa dedicati a Stefano Cucchi sono scomparsi

La denuncia di Barbera (Rifondazione comunista): "Erano un simbolo per diritti e giustizia". Il Campidoglio ne promette il ripristino

L'albero e la targa che ricordavano Stefano Cucchi davanti al tribunale di Roma sono scomparsi. Erano stati collocati in via Lepanto il 23 ottobre del 2020, in occasione dell'undicesimo anniversario della morte del giovane, per la quale due carabinieri sono stati condannati in via definitiva per omicidio preterintenzionale. "A distanza di neanche tre anni, nell'indifferenza delle istituzioni pubbliche, quell'albero, che avrebbe dovuto rappresentare un simbolo di giustizia, è misteriosamente scomparso insieme alla targa commemorativa che recitava ‘A Stefano Cucchi, ragazzo. Dignità, giustizia, diritti’. Un fatto molto grave e anche altamente simbolico, visto che quell'albero, un piccolo abete,  avrebbe dovuto rappresentare simbolicamente la battaglia per il rispetto della Costituzione e per un futuro di uguaglianza e giustizia sociale e contemporaneamente un monito per chi amministra la giustizia", ha scritto in una nota Giovanni Barbera, membro del comitato politico nazionale di Rifondazione comunista.

Da qui la richiesta al Campidoglio perché intervenga per ripristinare la targa commemorativa e piantumare un altro piccolo abete in sostituzione di quello misteriosamente rimosso. "Lasciare quel vuoto dinanzi al tribunale di Roma sarebbe assolutamente imperdonabile", esorta Barbera. "Ci siamo attivati per verificare quanto accaduto ed eventuali responsabilità rispetto alla scomparsa dell'abete e della targa in memoria di Stefano Cucchi. Verranno rimessi al più presto nell'aiuola di via Lepanto, davanti al tribunale di Roma", ha assicurato l'assessora all'ambiente di Roma, Sabrina Alfonsi, che nel 2020 amministrava proprio il municipio del centro.

"Un luogo simbolico scelto non solo per non dimenticare quella vicenda, ma anche come monito per la giustizia - ha continuato -. Da parte di Roma capitale c'è la massima disponibilità a collaborare da subito con la famiglia affinché venga tutto ripristinato, magari con una cerimonia in occasione dell'anniversario della morte di Stefano, ad ottobre".

Continua a leggere su Today.it...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'albero e la targa dedicati a Stefano Cucchi sono scomparsi

Today è in caricamento