rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cuneo

Cuneo, candidata sindaco muore nel giorno del voto

Giovanna Zetti, candidata sindaco a Martiniana Po, si è spenta in ospedale mentre i suoi concittadini si stavano recando alle urne

È morta nel giorno del voto. Giovanna Zetti, candidata sindaco a Martiniana Po, comune di poco più di 700 abitanti in provincia di Cuneo, se ne è andata mentre i suoi concittadini si stavano recando alle urne. Aveva 68 anni, era malata, e da qualche giorno era stata ricoverata all'ospedale di Saluzzo.

Come scrive il Corriere della Sera, nel comune le operazioni elettorali proseguiranno regolarmente ma in caso di vittoria della lista della candidata sindaco deceduta, sarà necessario indire nuove elezioni. 

Nonostante fosse malata da tempo, Zetti aveva comunque deciso di ricandidarsi. Già sindaco di Martiniana Po dal 2001 al 2011, la donna era stata anche consigliere della Provincia di Cuneo e ha ricoperto numerosi incarichi nella locale Comunità montana e in vari enti pubblici del territorio. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cuneo, candidata sindaco muore nel giorno del voto

Today è in caricamento