Giovedì, 25 Febbraio 2021
Cagliari

La madre positiva che partorisce in ambulanza: la piccola Marica è negativa

Il parto è stato assistito dagli operatori del 118, dalla dottoressa Marcella Saba e dalla sua equipe specializzata del Santissima Trinità di Cagliari: stanno bene

Lieto fine, dopo tanta apprensione. La piccola Marica è nata in ambulanza durante la corsa verso il Santissima Trinità di Cagliari. Il parto è stato assistito dagli operatori del 118, dalla dottoressa Marcella Saba e dalla sua equipe specializzata.

Marica e mamma Cinzia stanno bene

Perché il parto "fa notizia"? La mamma Cinzia è positiva al coronavirus, e quindi era stato tutto predisposto con la massima attenzione e la massima cautela. Ad aspettare la neonata, nel piazzale dell'ospedale, c'era tutta l'equipe dell'Ostetricia e del Nido.

Il tampone della bimba fortunatamente è risultato negativo: mamma e piccola stanno bene.

A Cagliari la tenda parto e i percorsi dedicati ai pazienti affetti da coronavirus erano rimasti attivi anche prima che ci fosse la nuova ondata di contagi. La sanità pubblica sarda sta portando avanti sforzi straordinari per garantire tutti i servizi. 

Il coronavirus in Sardegna

Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale si registrano 157 nuovi casi, 120 rilevati attraverso attività di screening e 37 da sospetto diagnostico. Si registrano anche due decessi nel nord Sardegna, una donna e un uomo rispettivamente di 92 e 67 anni. Le vittime sono in tutto 168.

In totale da inizio emergenza sono stati eseguiti 216.503 tamponi con un incremento di 2.466 test rispetto all'ultimo aggiornamento. Sono 164 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (+7 rispetto al dato di ieri), mentre 26 (+3) sono i pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 2.710.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La madre positiva che partorisce in ambulanza: la piccola Marica è negativa

Today è in caricamento