rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Massa Carrara / Pistoia

Tragedia in piscina, bimbo di 10 anni muore dopo un malore

Il piccolo stava giocando con un amichetto nel giardino di una villetta di San Marcello Piteglio, in provincia di Pistoia: a dare l'allarme l'altro bambino, che lo ha visto svenire in acqua: tutti inutili i tentativi di salvarlo fatti dall'equipe dell'ospedale di Massa Carrara

È morto all’ospedale pediatrico di Massa Carrara il bambino di 10 anni che sabato pomeriggio si è sentito male mentre faceva il bagno in una piscina gonfiabile nel giardino di un’abitazione di San Marcello, in frazione L’Aiale. Il piccolo era arrivato all’Opa di Massa Carrara già in condizioni disperate, trasferito in elicottero dal trauma center di Careggi, dove era stato portato dopo le prime manovre di rianimazione eseguite dai soccorritori del 118 intervenuti sul posto sabato pomeriggio. È stato immediatamente ricoverato nel reparto di cardiologia pediatrica, ma i disperati tentativi di salvarlo sono stati vani: nella notte tra sabato e domenica il suo cuore si è fermato.

Stando alle prime ricostruzioni la famiglia del bambino, residente a Pistoia, era arrivata sulle colline di San Marcello per trascorrere le vacanze. Il piccolo sabato pomeriggio stava giocando nella piscina con un amichetto quando è svenuto. A dare l’allarme proprio l’altro bambino, che si è precipitato in casa a chiamare gli adulti. Sull’accaduto indagano ora i carabinieri, che già sabato pomeriggio sono arrivati nella casa vacanze per un primo sopralluogo. La prima ipotesi è che il bambino abbia avuto uno scompenso cardiaco tuffandosi, ma gli accertamenti sono ancora in corso.

Soltanto una settimana fa un'altra tragedia simile in provincia di Padova, dove un bambino di 6 anni è morto in una delle piscine dell'Acquapark Conca Verde, a San Pietro in Gu. Il piccolo era stato trovato in acqua ormai esanime da una bagnina della struttura.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia in piscina, bimbo di 10 anni muore dopo un malore

Today è in caricamento