rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Malattie

Morta Anastasia Comand, la ballerina stroncata a 42 anni da un male incurabile

Aveva trasmesso la sua passione per la danza a tante allieve. Lutto nella città di Mortegliano (Udine), i funerali si svolgeranno in forma privata

Anastasia Comand ballerina e presidente della scuola di danza "Giselle" di Mortegliano non ce l’ha fatta. La donna si è spenta ieri mattina, all’età di 42 anni, stroncata da una malattia contro cui lottava oramai da 7 anni.

Con gioia aveva insegnato danza per 15 anni a bambine di Mortegliano, San Daniele del Friuli e di Casarsa. In lutto la famiglia, i suoi amici, le sue giovani allieve.

Anastasia amava la danza fin da piccola, una passione che ha trasmessa alle sue ragazze fino a quando ha avuto la forza di farlo. Una persona solare sempre sorridente, per chi ha avuto il piacere di conoscerla, un angelo. I funerali di Anastasia Comand si svolgeranno in forma privata. 

Il pensiero di uno degli amici di Anastasia, Luca Buttò, che la ricorda così su Facebook.

"Anastasia... Io la conoscevo meglio di chiunque altro e posso affermare con sicurezza assoluta che era unica, dolce e sempre allegra, intelligente e mai fuori luogo, appassionata e piacevole in ogni suo gesto, in ogni sua mania o smorfia! Sono consapevole che scriverlo a posteriori è scontato e forse facile, aiuta e talvolta allevia il dolore di chi rimane. Lei mi ha insegnato molto, mi ha corretto ed aiutato in mille e più occasioni, mi mancherà davvero, ancora non me ne rendo conto ma il vuoto che lascia sarà incolmabile.... Grazie a tutti per le belle parole e l'affetto dimostratole!"

La notizia su UdineToday

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morta Anastasia Comand, la ballerina stroncata a 42 anni da un male incurabile

Today è in caricamento