rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Città Bologna

Ubriaca, rovescia una padella di olio bollente sul compagno

E' avvenuto ieri sera a Bologna: l'uomo ha riportato ustioni al braccio e al torace

BOLOGNA - Le urla di dolore di un uomo, ieri sera, hanno insospettito i vicini d'appartamento di una coppia polacca che abita in centro a Bologna, in via Castiglione. Chiamati i soccorsi, è venuto alla luce un episodio di violenza: una donna, polacca di 38 anni, ha rovesciato una padella di olio bollente addosso al convivente e connazionale.

L'autrice ha confessato, ma non ha saputo spiegare alla polizia il motivo del gesto. E' stata denunciata per lesioni aggravate.

Il compagno, 30 anni, con ustioni al braccio destro e al torace, è stato portato all'ospedale cittadino Sant'Orsola. Gli agenti erano intervenuti verso le 21.50 in via Castiglione, in centro, avvisati dai vicini che avevano sentito forti grida dall'appartamento.

Dopo aver suonato a lungo, ai poliziotti ha aperto la straniera, con in mano una bottiglia di birra. Entrati, gli agenti in cucina hanno visto altre bottiglie e l'uomo, che ha spiegato loro quello che era successo. (da BolognaToday)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaca, rovescia una padella di olio bollente sul compagno

Today è in caricamento