rotate-mobile
Sabato, 2 Marzo 2024
Città Varese

Poliziotto eroe: si lancia da un autocarro per salvare un aspirante suicida

È successo sulla statale 336 a Busto Arsizio, in provincia di Varese: un agente è riuscito a saltare sul cavalcavia, bloccando un uomo che aveva minacciato di togliersi la vita

Mentre i suoi colleghi cercavano di far desistere un aspirante suicida, è salito su un autocarro, si è lanciato sul cavalcavia ed ha bloccato l'uomo, evitando che la vicenda si concludesse in tragedia. Un gesto eroico avvenuto nella giornata di ieri, domenica 26 novembre, sulla strada statale 336 che da Malpensa porta a Busto Arsizio, tra Milano e Varese. Gli agenti sono intervenuti in soccorso di un uomo, che minacciava di togliersi la vita lanciandosi dal cavalcavia. 

In quel momento è entrato in azione Vincenzo Esposito, poliziotto di origini napoletane. Come riporta NapoliToday, mentre i colleghi sul ponte stavano cercando di far desistere l'aspirante suicida, Esposito si è arrampicato sul telone di un autocarro e saltando è riuscito a raggiungere l'uomo e bloccarlo.  Gli altri poliziotti lo hanno quindi agganciato riuscendo a portare in salvo entrambi, proprio mentre la rete si staccava dal supporto, a causa del peso eccessivo dei due uomini.

Esposito è stato intervistato dal tg regionale lombardo: "In quel momento non mi sono accordo della situazione perché cercavo di mettere in sicurezza l’uomo. Era al di là del parapetto ed era aggrappato alla rete e con i piedi poggiava sul piccolo cordolo. L’ho aggrappato alle spalle e l’ho ‘saldato’ alla rete di protezione". L’uomo che aveva tentato il gesto estremo alla fine ha ringraziato i poliziotti intervenuti, a partire proprio da Esposito.

Continua a leggere su Today.it...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poliziotto eroe: si lancia da un autocarro per salvare un aspirante suicida

Today è in caricamento