rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Omicidio Loris

Loris, Veronica Panarello: "È morto mentre giocava con le fascette, è stato un incidente"

Sarebbero state le fascette elettriche che lo hanno strangolato a uccidere il piccolo. È la versione della madre a investigatori e magistrati di Ragusa

Il piccolo Loris stival sarebbe morto mentre giocava con le fascette elettriche, che lo hanno strangolato. Così ha detto sua madre, Veronica Panarello, agli investigatori e magistrati di Ragusa. Un tragico incidente avvenuto metre Veronica non c'era: stava accompagnando a scuola il figlio più piccolo, secondo quanto si apprende dall'Ansa. Dopo aver tentato tutto per salvare il piccolo, presa da panico la donna avrebbe portato il corpo del bambino nel canalone di Mulino Vecchio e lì avrebbe adagiato il cadavere. 

La donna, accusata dell'omicidio del piccolo, sta ripercorrendo assieme ad agenti e investigatori i luoghi di quella tragedia. Un nuovo sopralluogo deciso dopo le dichiarazioni fatte da Veronica, che ha ammesso di non aver portato a scuola il figlio. Ora gli inquirenti sono alla ricerca dello zainetto blu con le stringhe gialle che il bambino aveva con se quella mattina.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Loris, Veronica Panarello: "È morto mentre giocava con le fascette, è stato un incidente"

Today è in caricamento