Venerdì, 16 Aprile 2021
Crotone

Migranti sbarcano in spiaggia: bagnini e villeggianti li soccorrono

Il gruppo, composto da 56 persone, è stato portato a riva con gommoni e pattini

Cinquantasei migranti di nazionalità siriana e irachena sono sbarcati su una spiaggia del territorio del Comune di Isola Capo Rizzuto, nel crotonese. Il gruppo, composto da 39 uomini, 6 donne e 11 bambini, era a bordo di una barca a vela lunga 16 metri, che è riuscita a raggiungere la costa calabrese senza essere intercettata. 

Bagnini e vacanzieri dei villaggi turistici di Capo Piccolo e Cala Greca hanno soccorsi i migranti, portandoli a riva con pattini e gommoni, mentre venivano allertate la Guardia Costiera e le forze dell'ordine. 

Dall'Italia alla Francia in pedalò: così i migranti hanno beffato la Gendarmerie 

Sul luogo dello sbarco sono intervenuti poco dopo la Croce Rossa Italiana, la Misericordia di Isola Capo Rizzuto e la Polizia di Stato. I profughi sono stati trasferiti al Cara di Sant'Anna.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Migranti sbarcano in spiaggia: bagnini e villeggianti li soccorrono

Today è in caricamento