Piove per mezz'ora, uno tsunami devasta case e auto: salvata una automobilista

Una ragazza rimasta intrappolata nella sua auto è stata fortunatamente portata in salvo dai soccorritori dopo un temporale violentissimo che ha colpito la Valle di Viso

Immagini e video di Christian Pietroboni, Facebook

Un temporale violento, durato solo mezz'ora, ha danneggiato pesantemente la Valle di Viso e le celebri "Case di Viso". La pioggia è caduta abbondante nei pressi della zona dei laghetti di Ercavallo dove si è formato un vero e proprio fiume di detriti, fango, sassi e terra, che ha preso forza grazie a tante piccole frane lungo la corsa verso valle.

I detriti sono usciti dall'alveo del fiume poco prima delle Case di Viso, quando hanno trovato delle piante cadute ad ostacolare il normale transito: dal letto del fiume la massa fangosa si è spostata sulla strada, scendendo al alta velocità e travolgendo tutto ciò che trovava sul suo passaggio. 

Decine le casette invase dal fango, distrutte alcune automobili mentre una ragazza rimasta intrappolata è stata fortunatamente portata in salvo dai soccorritori. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un sabato a 40 gradi: l'Italia boccheggia nel giorno più caldo

Giornata da bollino rosso oggi sabato 1 agosto: è infatti massima allerta per il caldo e a preoccupare sono le tempertature previste in 14 città italiane: Bologna, Bolzano, Brescia, Campobasso, Firenze, Frosinone, Latina, Perugia, Pescara, Rieti, Roma, Torino, Verona e Viterbo. In Sardegna previsto un record di 45 gradi, dopo i 42 superati a Iglesias.

Da domani, domenica 2 agosto, si attende qualche diminuzione. Ancora una volta una percussione atlantica verso sera si infiltrerà sotto la cupola di alta pressione con tempori locali e temperature più respirabili. Lunedì temperature in picchiata almeno al Nord mentre da metà settimana, risalgono (ma non troppo) le temperature con cieli sereni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Caldo killer, morti due operai al lavoro sotto il sole

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gf Vip, De Blanck: "Alba Parietti una stronza". Il figlio dà ragione e lei chiama in diretta

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi sabato 19 settembre 2020: numeri e quote

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi giovedì 17 settembre 2020: numeri e quote

  • Coronavirus, 5 bambini positivi in 5 classi diverse: ora tutti in isolamento

  • Il cittadino insospettabile che masturbava ragazzini in cambio di scarpe e spinelli

  • Polemica a Tale e Quale, Carmen Russo nei panni di Stefania Rotolo ma la figlia non apprezza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento