Giovedì, 21 Ottobre 2021
Economia Italia

Manovra 2018, raffica di assunzioni

Dalle Forze dell'ordine alla scuola, passando dal ministero dei trasporti a quello della Giustizia fino alla nuova Agenzia Nazionale per la meteorologia e climatologia: per il 2018 si prevede una raffica di bandi e concorsi pubblici

Raffica di assunzioni nella pubblica amministrazione: lo prevede la Manovra 2018 varata dal Governo e ora in discussione al Senato. Dalle Forze dell'ordine alla scuola, fino alla nuova Agenzia Nazionale per la meteorologia e climatologia: nel testo del disegno di legge ci sono milioni di euro di stanziamenti con cui il governo vara un raffica di assuzioni straordinarie. Se la Manovra non verrà mutilata dal passaggio in Parlamento nel 2018 si assisterà ad un vero profluvio di bandi e concorsi pubblici.

Lavorare in polizia, carabinieri, vigili del fuoco: 7mila assunzioni in cinque anni

Assunzioni straordinarie per le forze dell'ordine: lo prevede l'articolo 36 della Manovra 2018L'esecutivo prevede di mettere in piedi un numero record di assunzioni tra le Forze di polizia e il Corpo nazionale dei vigili del fuoco. 

La norma, che prevede un massimo di 7394 assunzioni da compiersi tra il 2018 e il 2022 per "incrementare i servizi di controllo del territorio e di tutela dell'ordine e della sicurezza pubblica, connessi, in particolare, alle esigenze di contrasto al terrorismo internazionale, nonché i servizi di soccorso pubblico, prevenzione degli incendi e lotta attiva agli incendi boschivi". 

Sbloccate le assunzioni per il Ministero della giustizia. Concorso per 1400 contratti a tempo indeterminato

Maxi concorso per l'amministrazione giudiziaria e raffica di assunzioni anche per magistrati e nell'Avvocatura dello Stato. Il Governo per favorire la piena funzionalità degli uffici giudiziari prevede per il triennio 2018 - 2020 di assumere 1400 impiegati da inquadrare nei ruoli dell'amministrazione giudiziaria con un contratto a tempo indeterminato.

Concorsi per docenti e personale scolastico, assunzioni per 1600 ricercatori universitari

Le nuove risorse messe a disposizione dalla Manovra 2018 porteranno all'assunzione di circa 1.600 ricercatori tra università e Enti Pubblici di ricerca. Le misure che coinvolgono il ministero dell'istruzione si aggiungono a quelle annunciate dal ministro Fedeli che prevedono per il 2018 ben tre concorsi pubblici per il personale scolastico.

Concorsi pubblici al Ministero dei Trasporti: cercasi 100 ingegneri per la sicurezza stradale

Le assunzioni, da disegno di legge, sono previste con contratti a tempo indeterminato: il Governo prevede 40 assunzioni presso il Ministero delle infrastrutture nel 2018, 30 nel 2019 e 30 nel 2020.

Nasce ItaliaMeteo: cercasi 52 esperti di meteorologia e climatologia

Secondo quanto previsto dall’articolo 51 della Legge di Bilancio 2018 sarà Bologna la sede centrale della nuova Agenzia Nazionale per la meteorologia e climatologia

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manovra 2018, raffica di assunzioni

Today è in caricamento