rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
uomini e donne story

U&D Story | Che fine ha fatto Diletta Pagliano: "Imprenditrice e mamma, così mi è cambiata la vita"

Sono trascorsi 10 anni da quando si fece conoscere nel dating show Mediaset come corteggiatrice. Archiviata la storia con l'ex tronista Leonardo Greco oggi ha ritrovato l'amore al fianco di un imprenditore ed ha un bimbo di due anni

Quando partecipò al programma aveva poco più che 20 anni, oggi la ritroviamo imprenditrice, compagna e mamma di un bellissimo bimbo di due anni. Diletta Pagliano è entrata nel cuore di milioni di italiani per essere stata la scelta del tronista Leonardo Greco nell'edizione 2010/2011 di Uomini e donne. La loro storia proseguì anche fuori dal programma, i due andarono anche convivere ma dopo qualche anno la relazione giunse al capolinea.

Oggi l'ex corteggiatrice vive a Milano, ha un buon seguito sui social (soprattutto donne e nello specifico mamme) e si è schiarita i capelli. Non ha rapporti con l'ex tronista, ognuno fa la sua vita: "Le storie iniziano e finiscono - spiega - io e Leonardo non ci sentiamo, ma rimane un bellissimo ricordo".

Com’è la tua vita oggi?

Faccio la ristoratrice, sto per aprire un terzo locale su Milano, sono innamorata del mio compagno, l'imprenditore Alessandro Mastromatteo, e dalla nostra relazione due anni fa è nato Thomas. Lavorativamente parlando ho un po' seguito le orme della mia famiglia d'origine, mio fratello infatti ha un bar. Oltre a questo porto avanti delle collaborazioni collaterali sui social, e non solo.

Perché avevi scelto di partecipare a Uomini e donne? 

Ero una ragazza molto giovane, avevo appena compiuto 20 anni ed ero iscritta all'Università di Psicologia, ho voluto fare un’esperienza particolare. Ero andata con questo intento, nessuna aspirazione al mondo dello spettacolo o altro.

Com’è cambiata la tua vita dopo Uomini e donne?

Radicalmente. Ai tempi c’erano le serate, le ospitate in discoteca, nel 2010 c’era ancora tanto da divertirsi. Mi sono divertita parecchio, in quell’anno con quella tipologia di trono è stato notevole e ho vissuto i miei 20 anni molto intensamente.

Cosa cambieresti del tuo percorso?

Tutto quello che ho fatto mi ha portato ad essere la donna che sono oggi, qualcosa cambierei, ma se non l'avessi fatto non sarei la donna di oggi. Ecco, una cosa forse cambierei, continuerei l’università, magari seguendo una facoltà diversa.

Lo rifaresti?

Assolutamente sì, ma perchè no, è stato molto bello.

Raccontaci un aneddoto del dietro le quinte…

Sono arrivata un po’ dopo rispetto alle altre corteggiatrici e io mi sono quasi ritrovata da sola a vivere "la vita dei camerini". Il ricordo che ho è dei viaggi per raggiungere gli studi, tutta la preparazione pre puntata, che ho vissuto con la leggerezza dei miei 20 anni, di una giovane senza pensieri.

Sei rimasto in contatto con qualcuno del programma?

Sì, con molte persone della redazione.

Segui ancora Uomini e donne? 

Si, lo seguo qualche volta, ma non mi sono affezionata a nessuno trono.

Un pregio e un difetto di Maria De Filippi…

Un difetto non sono riuscita a coglierlo, se non il fumo (sorride, ndr). Un pregio: è una persona molto sensibile e nei miei confronti, 10 anni fa, si è mostrata molto mamma. É sicuramente molto vera rispetto a molte altre persone che gravitano nel mondo dello spettacolo, fa il suo lavoto con passione e trasmette alle persone che fanno parte dei suoi programmi trasparenza, sincerità e molto affetto.

Che rapporto hai con i tuoi follower?

Un rapporto bellissimo, l'87% dei miei followers sono donne e mamme. Ci confrontiamo e quando ci sono delle collaborazioni (prodotti soprattutto legati all’ambito femminile) ci scambiamo idee. Poi capita che usi i social per alcune collaborazioni nell’ambito ristorazione e alle mie followers incuriosisce molto.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

U&D Story | Che fine ha fatto Diletta Pagliano: "Imprenditrice e mamma, così mi è cambiata la vita"

Today è in caricamento