Sabato, 27 Febbraio 2021

Valentina Dallari e la battaglia contro l'anoressia: "Ho rischiato la vita"

L'ex tronista di Uomini e Donne ricoverata dallo scorso gennaio in una struttura specializzata

Valentina Dallari

"Ho rischiato di morire", non usa mezzi termini Valentina Dallari, da gennaio ricoverata in una struttura specializzata per la cura dei disturbi alimentari. L'ex tronista di Uomini e Donne ha fatto passi da gigante contro quel mostro che le stava divorando la vita, l'anoressia.

"Tutto girava sempre intorno al mio corpo - ha raccontato al settimanale Nuovo - Un giorno mia sorella ha deciso che era ora di smettere, mi ha preso e mi ha portato in varie strutture. Mi hanno detto che nelle mie condizioni fisiche era necessario il ricovero".

Non è una battaglia semplice, ma Valentina ce la sta mettendo tutta: "Mi sento sempre sul filo del rasoio. So solo che voglio riprendermi tutto quanto con gli interessi. Quando arrivi in clinica ti senti un alieno. Sei circondato dalla malattia. Lasci casa tua e abiti lì per un tempo indeterminato. Le sfide sono i pasti e la bilancia lunedì mattina". Ora il suo unico scopo è venirne fuori una volta per tutte e magari aiutare tante altre ragazze che si trovano nelle sua stessa condizione: "Vorrei aiutare chi soffre di questa patologia. Spero di far capire che c'è sempre una possibilità per andare avanti". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valentina Dallari e la battaglia contro l'anoressia: "Ho rischiato la vita"

Today è in caricamento