Mercoledì, 28 Luglio 2021
Spettacoli&Tv

Berlinale: le star attese al festival

George Clooney, Cate Blanchett, Christian Bale e Uma Thurman tra i grandi nomi di questa edizione del festival del cinema di Berlino in programma dal 6 al 16 febbraio

Manca poco alla Berlinale, la kermesse cinematografica della capitale tedesca in programma dal 6 al 16 febbraio. 10 giorni pieni di prime, registi, produttori, ma soprattutto grandi star del cinema. "Tutta le Berlinale sarà un punto G" ha ironizzato il direttore Dieter Kosslick riferendosi a George Clooney, l'ospite più atteso del festival.

L'attore di "Argo" e "Syriana" è atteso l'8 febbraio per presentare "Monuments Men", il thriller da lui scritto, diretto, prodotto e interpretato sui tesori d'arte rubati dai nazisti, sullo sfondo del mega-scandalo di Monaco di Baviera, dove sono state ritrovate di più di 1.400 tele, numerose delle quali provenienti dalla spoliazione degli ebrei. Nella pellicola, ispirata all'omonimo libro di Robert M.Edsel, recitano anche Matt Damon, Bill Murray, l'attore francese Jean Dujardin e Cate Blanchett, anche lei ospite del festival.

Tra le altre stelle che calpesteranno il tappeto rosso della Berlinale, Tilda Swinton e Ralph Fiennes attesi il 6 febbraio per la presentazione della commedia di Wes Anderson "The Grand Budapest Hotel".

L'attrice Cate Blanchett sarà a Berlino per la premiere di "The Turning" (2013), dove firma "Reunion", uno dei diciassette episodi che compongono l'adattamento cinematografico del romanzo "La svolta" di Tim Winton. La collega Uma Thurman, alias "Mrs H" in "Nymphomaniac", interverrà invece il 12 febbraio per la prima della versione lunga del tanto atteso quanto criticato film di Lars von Trier, mentre Christian Bale e Bradley Cooper appariranno per l'evento speciale dedicato ad "American Hustle" il 7 febbraio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Berlinale: le star attese al festival

Today è in caricamento