rotate-mobile
Sabato, 10 Dicembre 2022
Spettacoli&Tv

Gianfranco Vissani: "I vegani? Io li ammazzerei tutti"

Il celebre chef, durante la scorsa puntata della trasmissione "In Onda", si è scagliato contro i vegani rivelando il perché non li tollera: "Sono una setta, sono come i testimoni di Geova"

Siparietto curioso quello a cui hanno assistito gli spettatori della trasmissione di La7 "In Onda". Ospite del programma Gianfranco Vissani: chi non lo conosce, lui è un rinomato cuoco, ristoratore, gastronomo nonchè critico gastronomico e presentatore televisivo che, nella puntata andata in onda giovedì sera, ha dato il peggio di sè scagliandosi contro i vegani, ovvero coloro che hanno eliminato, completamente, dalla propria alimentazione prodotti di orgine animale tanto da dire: "I vegani? Io li ammazzerei tutti" - prosegue poi motivando la sua affermazione - "Sono una setta, sono come i testimoni di Geova".

Perchè li odia tanto? Non tollera quella forma di estremismo adottata in tavola e non usa di certo mezzi termini per ribadire il concetto: "Io non riesco a concepire i vegani. Non mangiano niente. Io ce l'ho con loro, non con i vegetariani. Anche Pitagora era vegetariano e mangiava uova e formaggio". 

A tentare di porre un freno alle sue affermazioni è un altro chef in collegamento, Davide Oldani: "Gianfranco non dire stupidate" ma, a quanto pare, il tentativo di smorzare i toni è stato nullo visto e considerato che lo chef  Vissani è tornato sull'argomento affermando: "Se hanno deciso di non mangiare niente allora dovrebebro sapere che quando vanno a comprare il pane dentro c'è il miglioratore che è un estratto del pancreas del maiale. Dovrebbero saperlo".
   

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gianfranco Vissani: "I vegani? Io li ammazzerei tutti"

Today è in caricamento