rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
prima serata

"Stanotte a Napoli" su Rai1: curiosità e informazioni sullo speciale di Alberto Angela

Il 25 dicembre in prima serata una puntata dedicata interamente alle meraviglie del capoluogo campano

Un viaggio notturno tra piazza del Plebiscito, il Teatro San Carlo, il Palazzo Reale, i presepi, il caffè, la rinascita del Rione Sanità, la storia millenaria di Napoli e dei suoi abitanti. E' Stanotte a Napoli, nuova puntata della serie ideata e realizzata da Alberto Angela, che andrà in onda la sera di Natale, sabato 25 dicembre, su Raiuno. La regia è affidata a Gabriele Cipollitti.

"E' stata un'avventura meravigliosa, qui a Napoli troviamo il cuore pulsante di tanti aspetti della nostra cultura, è un luogo che ha influenzato il pensiero europeo, basti pensare al Teatro San Carlo" ha detto Angela durante la conferenza stampa di presentazione nella Sala del Toro Farnese del Museo archeologico nazionale di Napoli, a poco più di un anno dall’ultimo speciale su Pompei.

Stanotte a Napoli, le anticipazioni

Il promo si apre con la tappa a San Gregorio Armeno, patria dell’arte presepiale, e anticipa gli scorci suggestivi di una città in pieno clima natalizio. Le Catacombe di San Gennaro, il Rione Sanità, Cristo Velato della Cappella San Severo, il Monastero di Santa Chiara, Spaccanapoli, Piazza del Plebiscito, Palazzo Reale, Teatro San Carlo, Castel dell’Ovo la collina del Vomero e la Certosa di San Martino sono le meraviglie raccontate da Alberto Angela accanto a cui torna Giancarlo Giannini nelle vesti di re Carlo di Borbone che ha forgiato la città con la sua presenza e le opere da lui volute.

Stanotte a Napoli, gli ospiti

Giancarlo Giannini, ma non solo: insieme ad Alberto Angela, ad accompagnare i telespettatori durante questo viaggio per Napoli ci saranno anche Massimo Ranieri, Marisa Laurito, Serena Rossi, Salvatore Bagni e Serena Autieri.

Massimo Ranieri ricorda l’importanza e la diffusione nel mondo della canzone napoletana e lui stesso racconterà aneddoti legati a brani famosissimi a livello internazionale; Marisa Laurito riporta il suo passato professionale per raccontare al pubblico i tanti Natali trascorsi a Napoli in compagnia di personaggi famosi; Serena Rossi mette in evidenza, in musica, il forte legame che la città di Napoli ha sempre avuto con il caffè.

Nella puntata non si potrà tralasciare Maradona, ricordato da Salvatore Bagni, suo compagno di squadra. Infine Serena Autieri si sofferma sul Cafè Chantat nel salone Margherita di Napoli, un luogo questo tra i più suggestivi della città partenopea.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Stanotte a Napoli" su Rai1: curiosità e informazioni sullo speciale di Alberto Angela

Today è in caricamento