rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Politica Genova

Beppe Grillo e Alessandro Di Battista indagati per diffamazione a Genova

Il procedimento aperto dalla Procura di Genova dopo la querela presentata da Marika Cassimatis, vincitrice delle “comunarie” per il candidato sindaco del M5S nel capoluogo ligure, “scomunicata” poi da Grillo perché a suo dire "aveva danneggiato l'immagine del Movimento"

GENOVA - Il leader del Movimento 5 Stelle Beppe Grillo e il deputato Alessandro Di Battista sono indagati dalla procura di Genova per diffamazione. L’iscrizione nel registro degli indagati è scattata a seguito della querela presentata da Marika Cassimatis, la vincitrice delle “comunarie” per il candidato sindaco del M5S nel capoluogo ligure, “scomunicata” da Grillo pochi giorni dopo la votazione online.

Cassimatis contro Grillo: "Non esistono documenti contro di me"

L'ex candidata aveva anche ritenuto lesive alcune dichiarazioni di Di Battista che, in un'intervista video al Corriere della Sera, aveva dichiarato che "ci sono persone non in linea con la nostra lotta" e che, "piuttosto che correre il rischio di ritrovarseli nel gruppo misto qualche settimana dopo, si prende questa decisione".

"In qualità di garante del M5S, al fine di tutelarne l'immagine e preservarne i valori e i principi, ho deciso, nel pieno rispetto del nostro metodo, di non concedere l'utilizzo del simbolo alla lista di Genova con candidata sindaco Marika Cassimatis", affermava il blog, secondo il quale "molti" esponenti della lista "hanno ripetutamente e continuativamente danneggiato l'immagine del M5S".

Contestualmente alla querela, Marika Cassimatis ha anche presentato un ricorso d'urgenza con cui si chiedeva di bloccare la nomina di Luca Pirondini, che lei aveva battuto nelle primarie poi azzerate. Se il ricorso verrà accolto (l'udienza è prevista entro pochi giorni) i Cinque Stelle genovesi potrebbero finire fuori dai giochi delle amministrative genovesi.

Elezioni comunali 2017 a Genova  |  Dove e quando si vota, tutte le informazioni

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beppe Grillo e Alessandro Di Battista indagati per diffamazione a Genova

Today è in caricamento