Venerdì, 6 Agosto 2021
Politica Lecce

Risultati ballottaggio elezioni Lecce 25 giugno 2017

Carlo Salvemini (centrosinistra) ha battuto a sorpresa il candidato del centrodestra Mauro Giliberti

Seggi chiusi a Lecce. Dopo i risultati delle elezioni comunali dell'11 giugno, al ballottaggio nel capoluogo pugliese sono arrivati Mauro Giliberti (Centrodestra), che ha ottenuto il 45,22% dei voti, e Carlo Salvemini (Centrosinistra), che ha avuto il 28,97% delle preferenze. I seggi saranno aperti al pubblico domenica 25 giugno 2017, dalle ore 7 alle ore 23.

Al ballottaggio non c'è stata storia: il candidato del centrosinistra Carlo Salvemini ha battuto a sorpresa il candidato del centrodestra Mauro Giliberti. Al comitato di via Braccio Martello - scrive LeccePrima - sono partiti cori e applausi e festeggiamenti. Presente anche Alessandro Delli Noci con cui Salvemini ha stretto un formale accordo, l’apparentamento, dopo l’esito del primo turno che vedeva Giliberti avanti con il 45 per cento, Salvemini al 29 e Delli Noci al 17.

I CANDIDATI:

Il candidato sindaco Salvemini ha intenzione di rivalutare la politica culturale di Lecce, che ha mancato l’obiettivo del riconoscimento come capitale europea della cultura nel 2019, andato a Matera. Le sue prime idee sono state: "Una biblioteca civica alla Trax Road e concerti nel parco delle Cave".

Il centrodestra ha candidato il giornalista Mauro Giliberti a sindaco di Lecce. Alla fumata bianca delle settimane scorse ha fatto seguito qualche perplessità e critica all’indicazione del nome di Giliberti, fatta da Raffaele Fitto, per uscire dalla lotta interna ai Cor per la successione a Paolo Perrone. "Una scelta intelligente, il centrodestra stravince le elezioni", ha detto il sindaco uscente. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Risultati ballottaggio elezioni Lecce 25 giugno 2017

Today è in caricamento