Elezioni comunali: Decaro a valanga, a Bari non c'è partita

I risultati delle Europee nel barese: M5s primo partito (ma crolla rispetto alle Politiche 2018), Lega al 20%, dietro il Pd. Nel comune di Bari Decaro fa il pieno di voti

Antonio Decaro, ANSA/GIORGIO BENVENUTI

A Bari i risultati delle elezioni comunali non sono forieri di sorprese. Antonio Decaro - sostenuto dal centrosinistra - festeggia la vittoria al primo turno: "Grazie baresi". Il sindaco uscente (riconfermato), con un messaggio su Fb dà appuntamento ai cittadini e ringrazia: "Sono stanco morto, stordito, commosso e felice. In questo momento non so dirvi altro che grazie, Bari. Grazie baresi. Il resto ce lo diciamo più tardi, al comitato di corso Vittorio Emanuele 105, alle 19. Vi aspetto lì". 

Decaro vince con un distacco "monstre": più di 40 punti percentuali da Di Rella.

Per quanto riguarda le Europee, a Bari e provincia il Movimento 5 Stelle rimane il primo partito, la Lega sfonda quota 20%, segue il Pd abbastanza indietro (qui i risultati). 

Elezioni comunali a Bari: i risultati

Era iniziato alle 14 lo spoglio per le elezioni comunali a Bari, dove sono 278.016 gli aventi diritti, suddivisi su 345 seggi.

Sezioni sindaco: 344 / 345 - Sezioni consiglio: 344 / 345

Candidato

Voti %

Antonio Decaro    

114.502 66,24

Pasquale Di Rella    

40.873 23,65

Elisabetta Pani    

14.989 8,67

Irma Melini    

1392 0,81

Sabino De Razza    

840 0,49

Francesco Corallo

251 0,15

Sei i candidati in corsa per la carica di sindaco: a sfidare il primo cittadino uscente Antonio Decaro (sostenuto da una coalizione di centrosinistra composta da 11 liste) ci sono il candidato del centrodestra (più liste civiche) Pasquale Di Rella con nove liste, Elisabetta Pani per il Movimento 5 Stelle, l'indipendente Irma Melini, Sabino De Razza (Baricittàaperta) e Francesco Corallo (Pensionati e Invalidi - Giovani insieme).

Più di ottocento i candidati consiglieri mentre solo 36 siederanno in aula Dalfino e sono 76 i consiglieri da eleggere per i 5 Municipi.

Elezioni comunali, si rinnova il sindaco in oltre tremila città: l'election day 

Elezioni comunali a Bari: i candidati e le liste

elezioni sindaco bari-2

  • Antonio Decaro (sostenuto dalle liste Partito Democratico, Decaro per Bari, Decaro Sindaco, Sud al Centro, Iniziativa Democratica, Unione di Centro Bari, Bari Bene Comune, Articolo 1, Italia in Comune, Progetto Bari, Avanti Decaro)
  • Pasquale Di Rella (sostenuto da Forza Italia, Fratelli d’Italia, Lega, Democrazia Cristiana, Di Rella per Bari, Di Rella Sindaco, Idea, Direzione Italia, Io Sud, Sport Bari, Nuovo Psi, Popolo della Famiglia, Partito Liberale Italiano, Movimento Riprendiamoci il Futuro)
  • Elisabetta Pani (Movimento 5 Stelle)
  • Irma Melini (sostenuta dalla lista Irma Melini x Bari)
  • Sabino De Razza (sostenuto dalle liste Baricittàperta)
  • Francesco Corallo (Pensionati e Invalidi - Giovani insieme)

Bari: Le liste e i candidati al Comune - Le liste e i candidati al Municipio

Un eventuale ballottaggio per l’elezione del sindaco di Bari è fissato per il 9 giugno.

Bari, elezioni comunali in provincia: i risultati

Oltre a Bari si vota anche in altri nove comuni della provincia per eleggere il nuovo sindaco: Binetto, Bitritto, Cellamare, Poggiorsini, Turi (tutti al di sotto di 15mila abitanti), Gioia del Colle, Corato, Rutigliano e Putignano.

BariToday segue in diretta i risultati delle comunali anche per questi comuni:

RISULTATI BINETTO - RISULTATI BITRITTO - RISULTATI CELLAMARE - RISULTATI CORATO - RISULTATI GIOIA DEL COLLE

RISULTATI PUTIGNANO - RISULTATI POGGIORSINI - RISULTATI RUTIGLIANO - RISULTATI TURI

Elezioni a Bari: i dati dell'affluenza

A Bari città per le Europee la percentuale definitiva di affluenza è stata del 66,73%, in calo di circa 3 punti rispetto alle stesse elezioni del 2014 (69,22%).

Per le Comunali a Bari affluenza al 64,72%, in calo rispetto alle amministrative del 2014 quando l’affluenza fu del 67,56%.

Elezioni europee 2019: i risultati a Bari

Intanto, questi i risultati per le Europee: nel Barese i pentastellati hanno ottenuto il 26,60% delle preferenze seguiti dalla Lega con il 22,33% e dal Pd al 17,04% (i democratici sono crollati rispetto alla vittoria di cinque anni fa). Forza Italia si ferma al 10,63%. Fratelli d’Italia arriva all’8,12% e mentre +Europa (8,05%) che però a livello nazionale non supera la soglia di sbarramento del 4%, come pure la Sinistra (2,64%).

Questi invece i risultati a Bari città: il Movimento 5 stelle arriva al 27,66% ma rispetto alle Politiche di un anno fa, dove arrivò al 45-46%, ha perso ben il 19%. Il partito di Matteo Salvini invece ottiene un risultato storico: 21,48% contro il 5% del 2018. Il Pd è terzo partito con il 20,40%. Forza Italia invece si ferma poco sopra al 10%, Fratelli d’Italia e +Europa rispettivamente al 6,88% e al 5,24%.

Veniamo poi ai risultati per l’intera circoscrizione Italia Meridionale: M5s 29,21%, Lega 23,41%, Pd 17,84%, Forza Italia 12,27%, Fratelli d’Italia 7,14%.

Tutte le liste e i candidati per la Puglia (Circoscrizione Sud)
 

Potrebbe interessarti

  • Fa davvero male dimenticarsi di cambiare le lenzuola?

  • Formiche, i metodi naturali per allontanarle da casa

  • Sos pancia gonfia: le cause e i rimedi naturali più efficaci per combatterla

  • Tonno, come riconoscere quello di qualità (e quanto mangiarne)

I più letti della settimana

  • Bollo auto, così cambia la tassa

  • Estrazioni oggi Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di sabato 15 giugno 2019

  • Oroscopo Paolo Fox, la classifica della settimana dal 17 al 23 giugno 2019

  • Reddito di cittadinanza, l'ultima truffa: "Vivo da solo", scoperto e denunciato

  • Estrazioni oggi Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di giovedì 13 giugno 2019

  • Bollo auto, con la pace fiscale c’è il condono (e vale per 10 anni)

Torna su
Today è in caricamento