rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Idee di voto

Fratelli d’Italia perde terreno, chi sfrutta l'occasione e chi resta indietro

Gli ultimi sondaggi sulle intenzioni di voto degli italiani. Il partito della premier cede qualcosa, Pd e M5S tetano la rimonta

Non sembra esserci gara. Anche se i consensi per Fratelli d'Italia sono in lieve calo - mentre Pd e M5S risalgono - il distacco della creatura di Giorgia Meloni dagli altri partiti resta ampio, molto. Chi perde terreno è il Terzo Polo, che paga le tensioni esplose nelle ultime ore. Questo l'esito dell'ultimo sondaggio di Proger Index per la trasmissione Piazza Pulita, in onda su La7. Le percentuali nel dettaglio.
 
Fratelli d'Italia della premier Giorgia Meloni resta in testa nelle intenzioni di voto, con il 29,5% frutto di un meno 0,3% registrato nell'ultima settimana.

Nel frattempo il Partito Democratico di Elly Schlein guadagna (lentamente) consensi: più 0,1% e torna al 20,3% attestandosi. Il Movimento 5 Stelle di Giuseppe Conte torna a crescere dopo settimane difficili: più 0,2% per i grillini, che passano al 15,6%.

La Lega cresce insieme a Forza Italia, calano Azione e Italia Viva. Il partito di Salvini segna più 0,2% che vale al Carroccio l'8,9%. A seguire c'è il Terzo polo di Azione e Italia Viva – considerati insieme perché la rilevazione è precedente alla rottura – che si ferma al 7,8% con un meno 0,3%. 

Forza Italia di Silvio Berlusconi torna a crescere con un più 0,3% che vale il 6,5% nonostante l'assenza dalla politica attiva del suo leader, ricoverato in terapia intensiva.Risale anche l'alleanza Verdi e Sinistra, con un più 0,1% che la riporta al 3,3%. Stabile +Europa al 2,6%, mentre Italexit chiude in crescita dello 0,1% all'1,9%.

Continua a leggere su Today.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fratelli d’Italia perde terreno, chi sfrutta l'occasione e chi resta indietro

Today è in caricamento