rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Serie A

Milan, è allarme infortuni: il punto sull'infermeria

Nel corso della sfida contro il Napoli si sono fermati Pulisic, Kalulu e Pellegrino

Piove sul bagnato in casa Milan. I rossoneri, reduci da tre gare senza vittorie, sono infatti costretti a fare i conti con un'infermeria sempre più piena. Nel corso della sfida contro il Napoli, terminata sul punteggio di 2-2, si sono fermati Christian Pulisic, Pierre Kalulu e Marco Pellegrino, che sono così andati ad aggiungersi alla lista degli indisponibili ai vari Bennacer, Loftus-Cheek, Kjaer e Chukwueze. Un elenco lunghissimo quindi, con il tecnico Stefano Pioli alle prese con una vera e propria emergenza.

Il punto sull'infermeria

Per quanto riguarda gli infortuni accusati nel corso della sfida del Maradona di Napoli, brutte notizie arrivano in particolare sul conto di Pierre Kalulu e Marco Pellegrino. Il francese ha riportato una lesione del tendine retto femorale sinistro meritevole di parere chirurgico: in caso di operazione, per lui si prospetta uno stop di almeno quattro mesi. Per l'argentino, alle prese con una frattura composta dell'osso calcaneare del piede sinistro, il rientro in campo è invece previsto verso metà dicembre. È andata meglio a Pulisic, il cui problema alla coscia sinistra non sarebbe di entità particolarmente severa, tanto che lo statunitense potrebbe tornare a disposizione già sabato per il match contro l'Udinese o per quello successivo di Champions League contro il Psg.

Verso il rientro anche Loftus-Cheek, Kjaer e Chukwueze, anch'essi pronti a rimettersi agli ordini di Pioli tra Udinese e Psg. Ci sarà invece ancora da aspettare per Bennacer, il cui rientro in campo non è previsto prima di fine anno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milan, è allarme infortuni: il punto sull'infermeria

Today è in caricamento