rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Recensioni

Recensione Blackview Mega 1: super tablet low cost

In prova un ottimo tablet dalle complete caratteristiche, con schermo da 11 pollici e funzionalità telefoniche

Continua il nostro viaggio alla scoperta dei nuovi tablet di Blackview e dopo la recensione del Tab 18 da 12 pollici, proviamo oggi il nuovo Mega 1. Si tratta di un completo tablet low cost con ampio schermo da 11,5 pollici a 120 Hz, una buona dotazione di memoria, fotocamera principale da 50 MP e connettività anche 4G dual Sim.

Un versatile tablet per tutte le tasche, con un software ricco di utili funzionalità, ideale per lavoro, studio ed intrattenimento.

Analizziamo, quindi, nel dettaglio tutte le caratteristiche del Blackview Mega 1.

Design

Il Mega 1 si presenta con un tradizionale design, senza particolari innovazioni stilistiche. Iniziamo dalla scocca in metallo, con angoli arrotondati, lati piatti, retro opaco e bordi simmetrici attorno allo schermo protetto da una pellicola preapplicata in fabbrica. Ricordiamo anche il modulo fotografico al posteriore che sporge leggermente dalla scocca.

Sul lato destro, con il tablet disposto in verticale, troviamo il bilanciere del volume ed il carrellino in grado di accogliere due nano Sim, una delle quali sostituibile con una micro SD fino a 1 TB. Sul lato superiore è, invece, posizionato il pulsante di alimentazione che include il sensore per il riconoscimento delle impronte (veloce e preciso).

Modalità di sblocco che si affianca al rapido riconoscimento del volto tramite la fotocamera frontale posizionata sul lato lungo del tablet.  Ricordiamo, inoltre, la porta USB-C in basso ed i 4 altoparlanti stereo sui lati corti del tablet.

Modello con dimensioni pari a 268,7 x 169 x 7,6 mm e peso di 528 grammi, disponibile nei colori Space Grey, Sky Blue (versione in prova) e Dreamy Purple.

Caratteristiche tecniche

Di seguito le specifiche tecniche complete del nuovo Blackview Mega 1:

- Display: LCD IPS da 11,5 pollici, risoluzione Full HD+ (2000 x 1200), 120 Hz, 400 nit, angolo visuale 178º, sensore luminosità automatica, filtro luce blu con certificazione TÜV
- Processore: MediaTek Helio G99, a 6 nanometri, octa core a 2,2 GHz con GPU Mali-G57 MC2
- Memoria: 8 - 12 GB di RAM LPDDR4X e 256 GB di spazio di archiviazione UFS 2.1, espandibile con microSD fino a 1 TB
- Fotocamera posteriore: 50 MP, sensore Samsung Isocell JN1 da 1/2,76 pollici
- Fotocamera frontale: 13 MP
- Audio: 4 altoparlanti con Harman Audio EFX 2.0, vibrazione integrata
- Connettività: 4G LTE, dual SIM, Wi-Fi 5, Bluetooth 5.1, GPS, USB-C, radio FM
- Batteria: 8.800 mAh con ricarica rapida a 33 W
- Sistema operativo: Doke OS 4.0 basato su Android 13

Analisi del software

A bordo del Mega 1 troviamo DokeOS 4.0, sistema operativo in italiano (con numerosi errori di traduzione) basato su Android 13 (patch di sicurezza del 5 novembre 2023). Software con interfaccia utente quasi “stock”, arricchita da varie personalizzazioni. Iniziamo dal classico feed di Google News, accessibile tramite uno slide verso destra, sostituibile da un ricco pannello con vari widget come meteo, calendario, accesso rapido app e altro ancora.  

Proseguiamo con la “Task bar” ripresa dal mondo Apple: una barra nella parte bassa dell'interfaccia con all'interno alcune app, personalizzabili dall’utente, e le due ultime applicazioni utilizzate. Barra disattivabile tramite una pressione prolungata.

All'interno del tablet troviamo, inoltre, utili software come “Area di lavoro” che offre uno spazio separato per contatti, dati e app, e il “Gestore di sistema” per una rapida e completa ottimizzazione del Mega 1. Proseguiamo con il “Kids Space”, destinato ai bambini per un utilizzo sicuro del tablet, e la modalità Gioco per ottimizzare le prestazioni dei videogames e bloccare notifiche e chiamate. Infine non manca una semplice app preinstallata per disegnare e prendere appunti.

Utile anche la Modalità PC: un'interfaccia utente indipendente da quella standard e ottimizzata per mouse e tastiera. Qui troviamo una barra inferiore in stile Windows e la possibilità di gestire le varie app all'interno di finestre.

Nelle impostazioni troviamo anche la modalità ad alte prestazioni, utile soprattutto nei videogiochi. Citiamo anche la modalita Lettura, in bianco e nero.

Ricordiamo, inoltre, la compatibilità con Netflix e altri servizi di streaming con il supporto della risoluzione Full HD (funzione spesso assente sui tablet low cost). 

Non dimentichiamo la possibilità di estendere virtualmente la Ram del tablet fino a 24 GB totali utilizzando lo storage di 256 GB.

Infine il software per la gestione delle fotocamere sviluppato in collaborazione con ArcSoft. Qui troviamo HDR, zoom digitale 2x e 4x e varie modalità: Notte, foto a 50 MP (standard a 13 MP), Bellezza, Manuale, Bianco e nero, Ritratto (sfondo sfocato) e Panoramica. 

Accessori e confezione

La confezione del Mega 1 include, oltre ad un alimentatore (33W) ed un cavo USB, anche una  custodia con la protezione per lo schermo utile anche a posizionare il tablet in verticale. Cover attiva, in grado di spegnere e accendere il display, di qualità sufficiente.

Nella confezione troviamo anche una seconda pellicola protettiva per lo schermo ed un pennino economico, passivo, dotato di una curiosa e poco utile punta piatta da utilizzare sul tablet.

Punta che consente solo di comandare l’interfaccia utente e non utilizzabile per disegnare o prendere appunti. Peccato, inoltre, per l’assenza di un sistema di aggancio della penna al tablet o alla custodia.

Prestazioni e prezzo

Concludiamo la recensione del Mega 1 con l'analisi delle sue prestazioni. Da Blackview arriva un versatile tablet low ottimo per studio, lavoro ed intrattenimento. Buone le performance generali con un’interfaccia fluida e reattiva. Analoga valutazione per la velocità di navigazione su Chrome e nelle app, con qualche limitato rallentamento solo in alcuni giochi dalla grafica particolarmente complessa.  

Giudizio positivo sulla qualità costruttiva e sull’ergonomia, con uno spessore contenuto. Discrete le prestazioni di microfono e speaker. Completa la connettività grazie al supporto del dual Sim, delle chiamate, degli SMS e di WhatsApp. Giudizio positivo anche sullo schermo: ampio, luminoso, a 120 Hz (utili nei videogiochi) e dai colori naturali, personalizzabili dall'utente. Curato il software, ricco di funzionalità.

Proseguiamo con il comparto fotografico: discrete le prestazioni del sensore principale e della  selfie camera. Analoga valutazione sui video, fino alla risoluzione 2.4K.

Non dimentichiamo la batteria che consente un'autonomia di circa 10-11 ore.

Infine i prezzi, il Blackview Mega 1 (versione con 8 GB di Ram) è in offerta su Amazon a 239,99 euro grazie al codice sconto del 4% F9LVR7YM (valido fino al 28 aprile). La variante con 12 GB di Ram è in offerta a 259,19 euro con il codice sconto del 4% JD3AJDYA (valido fino al 28 aprile). In omaggio, con entrambe le versioni, la tastiera Bluetooth con touchpad integrato.

Scopri di più su Amazon

Internet in tutta casa: i migliori ripetitori WiFi

In qualità di Affiliato Amazon, Citynews riceve un guadagno dagli acquisti idonei.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Recensione Blackview Mega 1: super tablet low cost

Today è in caricamento