Mercoledì, 23 Giugno 2021
iPhone

Gli scatti fotografici pazzeschi (di giorno e di notte) di iPhone 12

Fotografi professionisti da tutto il mondo hanno apprezzato e sperimentato la qualità degli scatti dei nuovi smartphone Apple, in particolari dei dispositivi più avanzati (Pro e Max Pro)

Foto scattata con iPhone 12 (foto Apple)

Ad alcuni mesi dall'uscita, nel mese di ottobre, si continua (giustamente) a parlare delle prestazioni della nuova gamma iPhone 12. In particolar modo è il comparto fotografico a tenere con banco, merito anche degli scatti che anche fotografi professionisti da tutto il mondo condividono in giro per i social network. Non è un mistero la qualità del comparto fotografico, garantita in particolar modo da:

  • fotocamere evolute
  • chip A14 Bionic, il più veloce mai visto su uno smartphone
  • potenti funzioni di fotografia computazionale

Dall'iPhone base al mini, passando per le versioni Pro, le foto che è possibile scattare (certo con un po' di competenza e passione) sono davvero sensazionali: dai paesaggi naturali a persone e altri soggetti, sia di giorno che di notte. Avevamo già parlato qualche tempo fa degli splendidi scatti notturni di iPhone 12 Max Pro.

iPhone 12 e iPhone 12 hanno un potente sistema a doppia fotocamera: l’ultra-grandangolo permette un’inquadratura più ampia, mentre il nuovo grandangolo con diaframma ƒ/1.6 cattura il 27% di luce in più e regala foto e video migliori anche in ambienti poco illuminati. Inoltre, entrambi i modelli introducono nuove funzioni di fotografia computazionale, fra cui la modalità Notte e Deep Fusion ancora più veloce su tutte le fotocamere, per scatti migliori in qualunque situazione.

Lo Smart HDR 3 utilizza il machine learning per regolare in modo intelligente il bilanciamento del bianco, il contrasto, la texture e la saturazione delle foto per immagini dall’aspetto incredibilmente naturale.

iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max hanno invece un sistema di fotocamere rinnovato ancora più versatile dotato di ultra-grandangolo, grandangolo e teleobiettivo, che offre agli utenti un maggiore controllo creativo. E su iPhone 12 Pro Max il sistema di fotocamere professionali fa un ulteriore scatto in avanti: il teleobiettivo con una lunghezza focale di 65 mm garantisce maggiore flessibilità, mentre un’estensione dello zoom ottico pari a 5x e un grandangolo evoluto con un sensore più grande del 47% e pixel da 1,7 μm migliorano dell’87% la qualità delle foto scattate in condizioni di scarsa luminosità. Lo scanner LiDAR sui modelli Pro rende possibili funzioni evolute come un autofocus fino a 6x più veloce in condizioni di scarsa luminosità e i ritratti in modalità Notte.

Super offerta Amazon: iPhone 12 da 128GB al miglior prezzo di sempre, disponibile in tutti i colori

Memoria, fotocamera e display: come sarà il nuovo iPhone 13

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli scatti fotografici pazzeschi (di giorno e di notte) di iPhone 12

Today è in caricamento