Sabato, 20 Luglio 2024
Tv News

Eurovision 2023, Mahmood incanta Liverpool cantando Imagine

Il cantante è rimasto immobile sul palco per dare forza comunicativa alla sua personale versione del celebre brano di John Lennon

Dopo le sue partecipazioni come concorrente all’Eurovision Song Contest nel 2019 a Tel Aviv con “Soldi” e nel 2022 a Torino con “Brividi” (qui affiancato da Blanco), Mahmood è tornato sul palco dell’evento musicale più noto al mondo come superospite internazionale per il gran finale. Tra gli altri ospiti anche l'artista israeliana Netta, l'islandese Daði Freyr, la svedese Cornelia Jakobs, l'olandese Duncan Laurence e l'inglese Sonia, che a fine serata hanno dato forma a un medley di brani sulla storia e la vita della città sede dell’evento. 

L’emozione in diretta

Come preannunciato, all’Eurovision Mahmood ha cantato la sua versione personalizzata di “Imagine”, l’iconico inno alla pace di John Lennon pubblicato nel 1971, e lo ha fatto con una forza comunicativa da mettere i “Brividi”. L’emozione del cantautore, tanto atteso dal pubblico italiano, si è sentita tutta, e ciò non sorprende affatto, anche visto che lo stesso Mahmood in una recente intervista a La Repubblica ha detto: "Un grande onore per me. Non vedo l’ora di salire su quel prestigioso palco. Imagine è un pezzo così perfetto che non puoi aggiungere altro, se non dare una tua visione". La performance ha esaudito le aspettative: il cantante è rimasto immobile per tutto il tempo e con lo sguardo fisso nel vuoto per dare maggior potenza alla versione da lui cantata. Mahmood si è fatto sentire eccome, con i suoi acuti usati al momento opportuno e una delicatezza tale da emozionare chiunque. Breve e concisa, la sua performance, ma pulita e sincera. 

Chi è Mahmood

Mahmood, nome d'arte di Alessandro Mahmoud, è nato a Milano il 12 settembre 1992 ed è un cantautore e paroliere italiano. Raggiunge la notorietà nel 2018 grazie al Festival di Sanremo, anno in cui vince nella categoria “Giovani” con il brano “Gioventù bruciata”. Nel 2019, stesso anno in cui pubblica l’EP di “Gioventù bruciata” con l’aggiunta di canzoni inedite, vince la sua prima kermesse sanremese nella categoria “Campioni” con “Soldi” e partecipa all’Eurovision Song Contest, classificandosi secondo. Nel 2022 arriva la seconda vittoria a Sanremo grazie a “Brividi”, cantata in coppia con Blanco. I due, uniti sul palco dell’Eurovision, raggiungono solo il sesto posto. Mahmood presta la voce a Sebastian nella versione italiana del live-action de La Sirenetta. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eurovision 2023, Mahmood incanta Liverpool cantando Imagine
Today è in caricamento