rotate-mobile
Venerdì, 23 Febbraio 2024
Tv News

Rai, Mediaset, La7, parte il toto-palinsesti: Amadeus verso Sanremo?

In attesa della presentazione ufficiale dei palinsesti tv per la stagione 2019-2020, 'Adnkronos' riporta le prime indiscrezioni

Mancano ancora circa venti giorni circa dalla presentazione dei palinsesti televisivi della prossima stagione televisiva 2019-2020, ma già avanzano le prime indiscrezioni sulle possibili decisioni prese dai vertici delle varie aziende.

Il 3 luglio per i programmi Mediaset, il 9 luglio per quelli Rai, il 10 luglio per La7: queste le date ufficiali previste per la comunicazione delle trasmissioni che terranno compagnia al pubblico televisivo a partire da settembre, e solo allora si avranno con certezza conferme e cambi di guardia di trasmissioni e conduttori. Intanto, però, le voci si inseguono e Adnkronos nel pezzo a firma di Antonella Nesi, ne riporta qualcuna, tra cui quella più attesa riguardante il possibile conduttore del prossimo Festival di Sanremo.

Festival di Sanremo 2020, Amadeus verso la conduzione?

Secondo i ben informati, il prossimo Festival di Sanremo vede sempre in pole position per la conduzione Amadeus che, come tutti i suoi predecessori da molti anni a questa parte, pretenderebbe in caso di accordo anche la direzione artistica dell'evento. Nulla sarebbe ancora stato siglato - a quanto apprende l'Adnkronos - e naturalmente l'accordo con il conduttore-direttore artistico sarebbe solo l'inizio del consueto lungo percorso necessario per la costruzione di una squadra di conduzione della kermesse, la 70esima, da festeggiare con tutta la gloria del caso. A tal proposito, sarebbe già tramontata la possibilità che sia Alessandro Cattelan a condurre il Festival, dal momento che il conduttore sarà impegnato su Sky fino a dicembre con 'X Factor', e in Rai tutti ormai farebbero il tifo proprio per Amadeus, a partire da Fiorello, confermato nel ruolo di fantasista multipiattaforma.

Rai, le indiscrezioni sui programmi della stagione 2019-2020

Adnkronos indica come scontata la conferma di Mara Venier a 'Domenica In' (ma potrebbero esserci novità sulla durata del programma) e sembra altrettanto probabile che nella prima serata della domenica della rete ammiraglia tornino prodotti di fiction dopo il passaggio di Fabio Fazio nella domenica di Rai2 ormai praticamente cero. Altrettanto accreditata, inoltre, sarebbe la voce sulla permanenza di Massimo Giletti su La7 con il suo 'Non è l'Arena' nella domenica sera, conseguenza di trattative che non avrebbero portato a nulla.

Per quanto riguarda Rai1, - scrive Antonella Nesi - ci sarebbero poi pochi dubbi su 'La vita in diretta' affidata all'inedita coppia formata da Lorella Cuccarini e Alberto Matano e sull'arrivo di Monica Setta alla conduzione di una striscia di economia pop nella mattina di Rai1, che durerebbe mezz'ora. Secondo fonti accreditate questi trenta minuti verrebbero sottratti a 'La Prova del Cuoco' con la confermatissima  Elisa Isoardi. Inoltre, se sarebbe scontato che si arrivi all'accordo per il rinnovo del contratto con Carlo Conti, pilastro del palinsesto di Rai1 tra 'Tale e Quale Show', 'Corrida' e nuovi progetti, risulterebbe invece fuori dal palinsesto di Rai1 fino a Natale Antonella Clerici.

‘Che tempo che fa’, Fazio conferma l’addio a Rai Uno (e Littizzetto lancia frecciatine) 

Rai 2 e Rai 3, le novità in arrivo

Diverse le novità su cui scommetterebbe Rai2. Tra quelle che vengono date per più che probabili c'è l'approdo di Sergio Rubini e Rocco Papaleo in prima serata, dal prossimo ottobre, con un programma tutto nuovo, che dovrebbe intitolarsi 'Amici Miei' (in omaggio al capolavoro di Mario Monicelli). Sul fronte della satira e della comicità ci sarebbe invece in arrivo il progetto di un one-man-show di Enrico Brignano in più puntate. Per quanto riguarda Rai3, invece, si starebbe lavorando ad una nuova edizione della 'Tv delle Ragazze' dopo gli speciali intitolati 'Gli Stati Generali' andati in onda lo scorso anno in occasione del trentennale.

Mediaset, le indiscrezioni su Paolo Bonolis

Mediaset, tra le conferme dei successi di Maria De Filippi e Barbara d'Urso, ci sarà ad ottobre una novità per Paolo Bonolis che proporrà uno speciale del 'Senso della vita' su Canale 5 da Matera, la città capitale europea della cultura 2019. Il conduttore, poi, divrebbe tornare da gennaio alla guida del preserale 'Avanti un altro'.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rai, Mediaset, La7, parte il toto-palinsesti: Amadeus verso Sanremo?

Today è in caricamento