rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Mostro marino / Brasile

Scoperta l'anaconda da record: è lunga 8 metri

L'enorme esemplare scoperto in Amazzonia da Freek Vonk, biologo e conduttore televisivo olandese, potrebbe essere il più grande al mondo: le incredibili immagini pubblicate sui social

Un gruppo di scienziati ha individuato in Amazzonia quello che potrebbe essere il più grande serpente del mondo: un'anaconda lunga circa 8 metri e dal peso di oltre 200 chilogrammi. A scoprire questo "bestione" è stato Freek Vonk, biologo e conduttore televisivo olandese, che sul suo account Instagram ha pubblicato il video dell'incontro ravvicinato con l'enorme serpente, nello specifico un esemplare di Northern Green Anaconda. Secondo uno studio pubblicato su Diversity, l'Anaconda verde settentrionale è una specie classificata in modo distinto rispetto a quella già conosciuta e normalmente presente in Amazzonia, conosciuta come anaconda verde (o gigante).

Come si legge nel post pubblicato da Vonk sui social, il serpente scoperto in Amazzonia è un vero e proprio gigante: "La sua lunghezza è difficile da stimare, ma considerando che sono alto 196 cm, si vede che questo è davvero un colosso di circa 8 metri. L'animale immortalato nel video appartiene a una specie diversa rispetto all'anaconda verde. "Anche se a prima vista possono sembrare quasi identici, la differenza a livello genetico è del 5,5% ed enorme. Tra esseri umani e scimpanzé c'è una differenza di circa il 2%". Secondo il 40enne olandese, la testa dell'anaconda è grande come quella di un uomo, lo spessore del corpo è molto simile a quello di uno pneumatico, mentre il peso stimato è di oltre 200 kg.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperta l'anaconda da record: è lunga 8 metri

Today è in caricamento