rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
I primi dati

Paxlovid, la pillola anti-covid in arrivo: "Efficace contro Omicron"

La Pfizer ha annunciato i risultati dei trial sul farmaco: ''Riduce dell'89% il rischio di morte e ricovero''. Adesso manca l'approvazione della Fda 

È in arrivo una nuova arma contro il coronavirus: la Pfizer, azienda farmaceutica statunitense già co-produttrice di uno dei vaccini anti-covid, ha annunciato i risultati dei trial sulla pillola anti Covid, denominata Paxlovid. I dati hanno confermato  che il farmaco è efficace nell'evitare le conseguenze più gravi del coronavirus.

 Uno studio di laboratorio ha inoltre dimostrato che la pillola è efficace contro la variante Omicron. L'azienda farmaceutica ha riferito che se il farmaco viene somministrato entro tre giorni dall'insorgenza dei sintomi, il rischio di ospedalizzazione e di decesso viene ridotto dell'89 per cento. È probabile che i risultati dei test accelerino l'iter per l'approvazione della pillola anti Covid da parte della Fda statunitense.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paxlovid, la pillola anti-covid in arrivo: "Efficace contro Omicron"

Today è in caricamento