rotate-mobile
Sabato, 28 Gennaio 2023
Vip

Isabella Ferrari: "Due anni fa mi sono ammalata, sono scesa dai tacchi"

L'attrice parla per la prima volta della malattia vissuta negli ultimi tempi, oggi passata. "Sono stata obbligata a prendere in mando la mia vita da un'altra parte", spiega

"Sono stata obbligata a prendere in mano la mia vita da un'altra parte, a riscoprire il piacere di ogni istante della giornata". Così, Isabella Ferrari, 53 anni, racconta gli ultimi due anni della sua vita. Dal Festival di Venezia del 2015 alla sfilata di Dior di tre mesi fa, l'attrice aveva fatto perdere le sue tracce. Colpa di una malattia di cui trova il coraggio di parlare solo ora. E grazie a cui ha saputo ridisegnare la sua vita.

"Mi sono ammalata. Sono stata obbligata a scendere dai tacchi. Quando stai male, ti fermi, diventi altro", confessa nell'ultima intervista rilasciata al Corriere della Sera. "Sono stata male e sono guarita. Punto. E, la prego: lo dico col punto", prosegue, serrando la curiosità a ulteriori dettagli. Adesso, per lei, è tempo di guardare al domani: "Del passato preferisco sentire solo il profumo"

La vita della ex ragazzina di "Sapore di mare", oggi, è di nuovo serena. Fatta dell'amore dei tre figli, Nina e Giovanni, nati dal matrimonio col regista Renato De Maria, e Teresa, avuta da una precedente relazione. "Vivo trafelata come sempre", spiega. "E quando mi dicono di fermarmi perché sono stata male, penso che io, così, la vita me la godo lo stesso". 

Da quasi vent'anni nelle sue giornate c'è Renato, regista. E non potrebbe chiedere di più. "Ci siamo creati nostri spazi nella famiglia, andiamo in vespa a vedere i film in lingua originale. E' bello invecchiare rimanendo giovani". 

Il tempo che passa non le fa paura. "Le rughe non mi preoccupano. Ho usato la bellezza, non ci trovo del male. Poi ho cercato altro".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Isabella Ferrari: "Due anni fa mi sono ammalata, sono scesa dai tacchi"

Today è in caricamento