rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Vip

Uomini e Donne, ex dama spara a zero sulla redazione: "Alcuni di noi trattati come figli di serie B"

La siciliana parla della sua uscita dal programma e dell'atteggiamento poco chiaro assunto dallo staff di Maria De Filippi

"Non posso parlare male di nessuno ma come in tutte le famiglie ci sono figli di serie A e figli di serie B". É questa la riflessione che l'ex dama Marika Geraci fa in merito al trattamento che la redazione di Uomini e donne le ha riservato una volta conclusa la sua esperienza nel Trono over. La siciliana, in una recente intervista rilasciata a Fralof, parla della sua frequentazione (finita male) con Armando e della sua attuale storia con Diego Ceccucci, il cavaliere che ha conosciuto nel programma e con il quale poi è uscita.

L'ex dama sottolinea come per la redazione fosse "scemato" l'interesse del parlare di loro, una volta abbandonato lo studio." Io ho chiamato per chiedere come mai non fossimo più stato invitati né io né Diego - sottolinea la siciliana - Noi avevamo deciso di uscire da Uomini e Donne e farlo come tutti gli altri. Penso anche che me lo dovevano, dopo sei mesi passati lì. La referente mi ha detto che dovevano dare spazio anche ad altri di frequentarsi. Ma non quadra, perché io stavo ancora frequentando qualcuno. Da quella telefonata io non ho più chiamato la redazione. É stato Diego a chiamare una delle referenti, che gli ha risposto in modo molto freddo che forse ci avrebbero invitato più in là. Hanno anche ipotizzato che noi fossimo una coppia finta, illazioni che non mi sono piaciute".

Uomini e donne, Denise spara a zero contro la redazione: "Così mi hanno boicottata". Le accuse

Non solo, l'ex dama sottolinea come dopo 5 giorni da quella telefonata: "Riceviamo una chiamata in cui ci invitano a fare l’uscita. Arriviamo, ci fanno fare il tampone, eravamo emozionati per l’ultima puntata con i petali. Diego aveva portato i fiori per Maria De Filippi e per me. Arriva il ragazzo della redazione che ci fa uscire dal camerino, riceve una telefonata e ci fa tornare dentro, dicendo che c’era stato un problema e dovevamo tornare dentro. Questo è successo alle 13. Siamo stati lì fino alle 18, senza notizie e senza neanche qualcuno che ci chiedesse se volevamo un po’ d’acqua o un caffè. Alle 18:30 arriva Rudy Zerbi in camerino e ci dice che Maria ha voluto chiudere la trasmissione prima".

Un comportamento che ha portato l'ex dama a "sbroccare": "Avrebbero dovuto farci una telefonata - sottolinea - con educazione, per darci qualche spiegazione...sono amareggiata e delusa per il modo in cui mi hanno trattata. Non mi hanno dato la possibilità di mostrare che non ero lì soltanto per visibilità".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomini e Donne, ex dama spara a zero sulla redazione: "Alcuni di noi trattati come figli di serie B"

Today è in caricamento